Milan-Torino, tutto quello che c’è da sapere dello scontro diretto per l'Europa

Serie A

Statistiche e curiosità del posticipo della 15^ giornata di Serie A. I rossoneri vogliono blindare il quarto posto, i granata vogliono continuare a far bene per essere stabilmente in zona Europa League. Atteso il ritorno in campo di Gonzalo Higuain dopo la squalifica

MILAN-TORINO LIVE

Scontro in zona Europa, quello tra Milan e Torino, rispettivamente al quarto e al sesto posto in Serie A. Quattro lunghezze che dividono le due squadre in classifica, con i rossoneri che vogliono consolidare il piazzamento Champions e distanziare le inseguitrici, su tutte la Lazio. D’altro canto, la squadra di Walter Mazzarri vuole proseguire la striscia di risultati utili consecutivi nella bella cornice di San Siro.

Quando e a che ora si gioca Milan - Torino?

La partita tra Milan e Torino, posticipo della 15^ giornata di Serie A, si giocherà allo stadio Meazza di Milano alle ore 20:30 di domenica 9 dicembre.

Dov'è possibile guardare Milan - Torino?

La sfida tra Milan e Torino sarà trasmessa in esclusiva da Sky Sport. Sarà trasmessa su Sky Sport Serie A HD (canale 202) e su Sky Sport HD su satellite e fibra. Sul digitale terrestre, invece, sarà trasmessa sul canale 383.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

I precedenti sono tutti a favore del Milan: 59 vittorie, 54 pareggi e 31 successi per i granata. A San Siro, il divario è accentuato, con 42 vittorie dei rossoneri, 19 pareggi e 11 sconfitte. Il Milan è imbattuto da 21 sfide di Serie A contro il Torino (11 vittorie e 10 pareggi). La prossima inoltre sarà la 150^ vittoria nel massimo campionato per i rossoneri contro squadre piemontesi. L’ultima vittoria in casa del Toro risale in Serie A al 1985: da allora per i rossoneri 15 successi e sette pareggi. Affrontare i granata per il Milan nell’ultimo periodo si è tradotto nella realizzazione di almeno due gol in otto delle ultime nove partite casalinghe in campionato (23 reti nel parziale).

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Milan viene da tre risultati utili consecutivi: nell’ordine, il pareggio con la Lazio, la vittoria sul Dudelange in Europa League e la vittoria sul Parma nello scorso turno di campionato. Il successo sugli emiliani ha permesso alla squadra di Gennaro Gattuso di superare i biancocelesti al quarto posto in classifica. A quattro punti dai rossoneri c’è il Torino, che dopo il pareggio in casa del Cagliari ha sconfitto il Genoa domenica scorsa: tre punti che hanno lanciato i granata al sesto posto, in piena zona Europa. Il tutto frutto di un periodo positivo per la squadra di Mazzarri, che nelle ultime otto uscite in Serie A ha collezionato quattro vittorie e quattro pareggi.

Quali sono i giocatori che possono essere protagonisti?

Il giocatore più atteso è senza dubbio Gonzalo Higuain. L’argentino torna dopo le due giornate di squalifica comminategli dopo l’espulsione per le proteste in Milan – Juventus. Per il Pipita sono sette le reti segnate in 10 precedenti di Serie A contro il Torino; l’attaccante è però rimasto a secco nelle due sfide più recenti. Dall’altro lato, Mazzarri potrebbe riproporre il tridente con Belotti, Iago Falque e Zaza. Proprio quest’ultimo ha giocato due partite da titolare in Serie A contro il Milan a San Siro e in entrambe le occasioni è andato in gol.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche