Juventus Inter, tensione tra tifosi allo Stadium: denunciati quattro tifosi

Serie A

Momenti di tensione tra le due tifoserie durante la partita dello Stadium, con alcuni sostenitori nerazzurri che avrebbero provato a entrare in contatto con quelli della Juve. Spintonata anche una hostess, che però non ha riportato conseguenze. Proteste degli ospiti anche per il mancato ingresso di 48 persone sprovviste di biglietto intestato

JUVENTUS-INTER 1-0, GOL E HIGHLIGHTS

JUVE, MIGLIOR PARTENZA DI SEMPRE IN EUROPA

ALLEGRI ELOGIA MANDZUKIC: "GIOCATORE DA TRIPLETE"

Tensioni sugli spalti in Juve-Inter. Un gruppo di tifosi nerazzurri ha tentato di scavalcare la recinzione che divide il settore est, riservato agli ospiti, dalle altre zone, cercando di venire a contatto con i sostenitori della Juventus. Uno ci è riuscito ed è stato identificato e denunciato dalla Digos della Questura di Torino.

Nella zona est tra le due tifoserie c'è stato scambio di minacce e insulti e una hostess di servizio allo stadio è stata spintonata, ma non avrebbe riportato ferite, secondo la ricostruzione fatta dalla Polizia. I tifosi dell'Inter avrebbero arrecato danni all'interno dello Stadium distruggendo alcuni seggiolini. Poco dopo l'inizio della partita nel settore ospiti si era creato un vistoso vuoto: molti ultrà hanno infatti lasciato lo stadio poiché in 48 non sono riusciti ad entrare nello stadio non avendo il biglietto intestato. Il dispositivo di sicurezza della Questura di Torino ha permesso il loro immediato rientro a Milano.

Il bialncio della serata è di quattro tifosi denunciati per atti di vandalismo: si tratterebbe di due supporter dell'Inter e di due juventini che hanno lanciato oggetti e hanno tentato di scavalcare la recinzione che divide il settore est dalle altre zone. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche