Juventus-Roma, tutto quello che c'è da sapere

Serie A

Big match della 17^ giornata di Serie A, Juventus-Roma è una delle gare più attese di tutto il campionato. Statistiche, precedenti e curiosità: tutto quello che c'è da sapere sull'incontro

JUVE-ROMA LIVE

E' una delle sfide più attese del campionato, una grande classica della nostra Serie A. Quella tra Juventus e Roma è una gara che regala da sempre gol, emozioni e spettacolo. Bianconeri primi in classifica a quota 46 punti e ancora imbattuti nel torneo, Roma settima con 24 punti e in cerca di una svolta per lasciarsi definitivamente alle spalle il momento difficile. Precedenti, statistiche e curiosità: tutto quello che c'è da sapere sul match tra Juventus e Roma.

Quando e a che ora si gioca Juventus-Roma?

Il match tra Juventus e Roma, valido per la 17^ giornata di Serie A, si giocherà sabato 22 dicembre all'Allianz Stadium di Torino con fischio d'inizio alle ore 20.30.

Dove è possibile guardare Juventus-Roma?

La sfida tra Juventus e Roma potrà essere seguita in diretta live su skysport.it e sull'app Sky Sport con tutti gli aggiornamenti.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Sono 168 i precedenti in Serie A tra Juventus e Roma: 80 le vittorie bianconere, 49 i pareggi e 39 i successi giallorossi. La Juventus è la squadra di Serie A che ha vinto più partite contro la Roma: 80, appunto, almeno sei più di ogni altra formazione nel massimo campionato. Tradizione favorevole per i bianconeri nei match contro la Roma: la squadra oggi allenata da Max Allegri ha vinto tutte le ultime sette gare interne di Serie A contro i giallorossi, solo a cavallo tra gli anni '50 e '60 ha trovato il successo per otto sfide di fila nel suo stadio contro la Roma. Nonostante la tradizione sfavorevole, c'è un dato che – numeri alla mano – sorride ai giallorossi: dalla  Serie A 2012/13, la prima della recente serie in cui la  Juventus ha  iniziato il campionato da detentrice dello scudetto, la Roma è la squadra che ha ottenuto in media più punti contro i bianconeri in campionato, 0.9 (3V, 2N, 7P).

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

15 vittorie e un pareggio, per un totale di 46 punti in Serie A, +8 sul Napoli prima delle inseguitrici: questi i numeri della straordinaria marcia bianconera fino a questo momento del campionato. Nell'anno solare 2018 la Juventus ha vinto 30 delle 35 partite giocate in Serie A, almeno tre più di qualsiasi altra squadra nei principali cinque campionati europei; quella bianconera inoltre è la formazione che ha  collezionato più gare senza incassare gol (21) nell'anno solare 2018 sempre analizzando i cinque principali campionati europei. La Roma invece si presenta al match da settima in classifica con 24 punti conquistati: un avvio di stagione difficile per la formazione giallorossa, reduce dal sofferto successo sul Genoa nell'ultima gara di campionato disputata. La Roma ha vinto soltanto una delle ultime sette trasferte di Serie A (tre pareggi e tre sconfitte nelle altre), l'unica in questo parziale in cui è riuscita a mantenere la porta inviolata (2-0 contro l'Empoli). Curiosità: con 10 gol a testa, Juventus e Roma sono le due squadre che hanno realizzato più reti su palla inattiva in questo campionato.

Quali sono i giocatori che possono essere protagonisti?

Tanti i campioni presenti nelle rose delle due squadre, ma tra i protagonisti più attesi del match non può di certo mancare Cristiano Ronaldo, che vanta dei precedenti favorevoli contro i giallorossi. Il portoghese, infatti, nella sua carriera ha realizzato cinque gol e fornito due assist nelle sei partite di  Champions League giocate contro la Roma: Ronaldo è andato a segno in tutti gli ultimi tre incroci con i giallorossi. Attenzione poi alla voglia di rivalsa di Paulo Dybala: nelle ultime 16 presenze di Serie A la Joya ha realizzato solo due gol. In casa giallorossa invece, occhio a Pastore: ai tempi in cui indossava la maglia del Palermo, l'argentino ha vinto tutte le gare disputate contro la Juve. Dall'esperienza di Pastore a Justin Kluivert: il più  giovane calciatore di questo campionato ad aver realizzato almeno un gol e fornito un assist.  

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche