Juventus-Roma, Di Francesco: "Impossibile che Dzeko giochi dall'inizio. Mercato? Faremo sicuramente qualcosa"

Le parole di Di Francesco alla vigilia della gara con la Juventus: "Dzeko sarà convocato, ma è impossibile giochi dall'inizio. Sicuramente si giocheranno i due posti da attaccante, o giocheranno tutti e tre, Ünder, Schick e Kluivert. Bisogna migliorare in fase difensiva e non mi riferisco solo al reparto, bensì a tutta la squadra. La Juventus è cresciuta in mentalità nel corso degli anni, c'è grande differenza con tutte le squadre italiane e avremo bisogno di una grande prestazione. Mercato? Non ne ho parlato con Monchi, ma sicuramente dovremo fare qualcosa"

JUVE-ROMA LIVE

1 nuovo post
Ai suoi attaccanti si può chiudere qualcosa in più?
Per non far prendere la palla agli altri bisogna tenerla, dovremo migliorare anche in questo perché a rincorrere si fa sempre più fatica. Sbagliare meno a livello tecnico ti dà anche fiducia nel rincorrere gli avversari. Prendo ad esempio Mandzukic, che contro il Torino era nella sua area a fare il terzo centrale. Si chiama mentalità, bisogna prendere esempio da questi grandi attaccanti. Per giocare a certi livelli e poter vincere bisogna fare anche questo. 
- di ninocr
Possono giocare Pastore e Perotti?
Hanno avuto continuità negli allenamenti, sono contento della loro crescita, ma difficilmente saranno della partita dal primo minuto. Diego ha risolto i suoi problemi, ma per le sue caratteristiche ha bisogno di essere al 100%.
- di ninocr
Pallotta ha chiesto massimo impegno...
Girerei le parole a tutti, non solo a calciatori e allenatori. Ma noi siamo i principali artefici, chiaramente dovremo dare qualcosa in più. Se vedo che non mi basta arrivare a Trigoria la mattina alle 8, devo dare qualcosa in più per mantenere questo lavoro. Abbiamo ancora la Champions, mentre ci sono squadre che hanno speso tanto e non sono agli ottavi. E ora dobbiamo fare di meglio anche in campionato, per arrivare nei primi quattro posti. 
- di ninocr
Cosa prenderesti a modello della Juventus?
In questi anni ha costruito tanto anche in mentalità. Ha grande solidità, la famiglia Agnelli riesce a dare grande continuità. Un insieme di cose che ha fatto crescere la Juventus in maniera esponenziale. Non fa la differenza solo con la Roma, ma con tutte le altre società d'Italia. Cristiano Ronaldo? È il pericolo numero uno. Ha la qualità del grande fuoriclasse. Magari per 35 minuti non determina niente e poi t'inventa la giocata, è impossibile da sostituire. Chiaramente preferirei stesse fuori. 
- di ninocr
Hai capito il motivo del calo di rendimento difensivo?
Il campo è l'unico modo per migliorare, stiamo sempre lavorando su determinati concetti. Però difensivamente noi abbiamo fatto errori individuali più che di reparto. Sui calci piazzati non abbiamo fatto bene, mentre in passato eravamo una squadra quasi invalicabile. Ogni tanto paghiamo qualcosa che ci è mancato nella continuità. Ma la valutazione non va fatta solo della linea difensiva, ma di tutta la squadra.
- di ninocr
Monchi ti ha portato qualche notizia di mercato?
Qualcosa bisognerà fare, ma neanche ne abbiamo parlato. Abbiamo discusso più di quello che dobbiamo fare da qui al 29 per avere più punti possibili, poi ci penseremo. 
- di ninocr
Potresti giocare a tre?
Tutto può avere una logica, ho provato anche questa soluzione. Non cambiano i concetti, ma potrebbero cambiare interpreti e movimenti. Al di là della difesa a tre o a quattro, la Roma deve difendere meglio. A livello difensivo stiamo sbagliando, perché in avanti stiamo facendo ancora meglio. 
- di ninocr
Al posto di Dzeko gioca Schick? C'è l'ipotesi Zaniolo?
Più difficile la soluzione Zaniolo. Quando provi delle cose ti rendi conto se la soluzione sia giusta o meno e non ho avuto delle risposte da Zaniolo in quella posizione. Sicuramente si giocheranno i due posti da attaccante o giocheranno tutti e tre Ünder, Schick e Kluivert. Anche Under ha avuto qualche problema, è da valutare, bisogna valutarlo perché non si è mai allenato con la squadra
     
     
    - di ninocr
    Ti aspettavi questo distacco dalla Juve?
    Loro non mi meravigliano, noi abbiamo perso qualche punto. È quindi più demerito nostro che merito di una squadra straordinaria. Allegri cambia spesso, ma ha sempre dei calciatori forti in campo. Quindi non mi sorprendono. Noi invece dobbiamo fare meglio. 
    - di ninocr
    Florenzi spostato in avanti come l'anno scorso è un'ipotesi?
    Vorrei tenere una formazione top secret, anche se è difficile. Ma questa è una soluzione, l'abbiamo adottata anche altre volte. Florenzi è uno di quei calciatori che acquisisce determinati concetti in meno tempo. 
    - di ninocr
    Come stanno gli infortunati?
    Le possibilità più grandi le ha Dzeko. Oggi farà il primo allenamento con la squadra e valuteremo se portarlo in panchina. Non gioca da 20 giorni, è impossibile farlo partire dal primo minuto, ma quasi sicuramente sarà tra i convocati. Speranze per De Rossi, che oggi si allenerà con la squadra e lo valutiamo giorno dopo giorno. Per gli altri, non ci sono possibilità. 
    - di ninocr
    Cosa pensi della Juventus?
    È sicuramente la più forte, negli anni ha costruito una grande mentalità. La Roma non ha mai vinto questa partita, ora è in un momento di difficoltà e vuole dare risposte importanti. Dobbiamo fare una grande prestazione. 
    - di ninocr

    Arriva sempre primo

    Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

    Ricevi le notifiche