Di Francesco dopo Juventus-Roma: "Schick? Ci aspettiamo qualche gol in più. Siamo troppo timorosi"

Serie A

Così l'allenatore giallorosso su Sky Sport: "Vivo sotto pressione, in queste situazioni è normale. Schick? Valuteremo cosa fare, per ora non abbiamo parlato di mercato. Siamo troppo carenti in fase difensiva"

JUVENTUS-ROMA 1-0: GOL E HIGHLIGHTS

La Roma cade all'Allianz e non dà continuità dopo la vittoria contro il Genoa: "Abbiamo giocato a corrente alternata", ammette Di Francesco su Sky Sport, intervistato nel post partita dopo la sconfitta per 1-0 contro la Juve: "Li abbiamo messi un po' alle corde, abbiamo fatto benino". Meglio nel secondo tempo per la Roma: "Troppo timorosi all'inizio". Ma Di Francesco non teme la pressione: "Vivo sotto pressione, è la normalità". 

"Ci aspettiamo qualche gol in più da Schick"

Nuovamente titolare al posto di Dzeko, l'attaccante ceco non ha brillato neanche stasera. Ora il mercato, ma Di Francesco ha dribblato la risposta: "Non abbiamo parlato di niente. Mi interessa arrivare al 29 con più punti possibili. Non possiamo soffermarci solo su un singolo. Ci aspettiamo qualche gol in più. Lui ha caratteristiche importanti, si valuterà". Capitolo... pressione: "È normale avere queste pressioni. Tutti conosciamo le situazioni nel calcio: quando le cose non vanno bene è l’allenatore che paga per primo”.

"Troppo timorosi nel primo tempo"

Continua Di Francesco: "All’inizio siamo stati timorosi. Sul gol abbiamo commesso un'ingenuità". La Roma ha provato ad arginare Mandzukic: "Gli ho messo 7-8 cerchietti rossi, il gol di oggi l'ha segnato tante altre volte, lui aggira il difensore. Ma nella dinamica il calcio è differente dalla lavagna. Santon non doveva aspettare la palla". E ancora: "Ci sta concedere un tempo a una squadra come la Juve. Avremmo voluto situazioni differenti, non è accaduto. Loro sono stati più bravi di noi nelle situazioni create". Un po' di fatica a tirare in porta per la Roma: "L'uno contro uno fa la differenza, ne abbiamo fatti pochi. Quest'anno siamo carenti nella fase difensiva. Nella ripresa la squadra mi è piaciuta. Manolas ha affrontato tanti duelli. Bisogna farlo per diventare grandi". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche