Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 gennaio 2019

Napoli-Lazio tutto quello che c'è da sapere

print-icon

La squadra di Ancelotti vuole continuare la sua marcia nel fortino San Paolo. La Lazio, reduce dal pari col Torino, proverà a blindare il quarto posto. Tutte le statistiche e le curiosità del posticipo della domenica della 20^ giornata di Serie A

NAPOLI-LAZIO LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Lazio-Napoli sarà la sfida che chiuderà il weekend di Serie A, ma non la 20^ giornata, che proseguirà anche lunedì con gli ultimi due match che vedranno protagoniste Milan e Juventus. Domenica sera, invece, una delle gare più attese del turno: azzurri contro biancocelesti, divisi in classifica da 12 punti e due posizioni, si incontreranno al San Paolo alle 20.30.

Quando e a che ora si gioca Napoli-Lazio?

Napoli-Lazio, valida per la ventesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Paolo domenica 20 gennaio, con calcio d'inizio alle 20.30.


Dov’è possibile guardare Napoli-Lazio?

Napoli-Lazio è un’esclusiva Sky Sport. Il match sarà visibile su Sky Sport Uno HD e su Sky Sport Serie A HD sul satellite, su Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno (canale 372,373,382, 383) sul digitale terrestre.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Sarà la sfida numero 126 in Serie A tra Napoli e Lazio, con gli azzurri che hanno avuto la meglio negli ultimi 13 precedenti, vincendone 10 e pareggiano in due occasioni. La sola vittoria biancoceleste (un solo punto raccolto nelle ultime sette) è datata maggio 2015, quando, all’ultima di campionato, la squadra allora di Pioli vinse per 2-4 in trasferta. Partita che si prospetta anche in questa occasione ricca di emozioni e gol. Il Napoli ha realizzato 19 gol nelle ultime sei partite interne contro la Lazio, una media di 3.2 a gara: solo contro il Bologna (176) il Napoli ha realizzato più gol di quelli messi a segno contro la Lazio (173) nella sua storia in Serie A. Tutte le ultime quattro sfide tra Napoli e Lazio hanno visto segnare almeno tre gol a match: 16 le reti messe a segno nel parziale.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Sia la squadra di Ancelotti che quella di Inzaghi sono partite al meglio in questo 2019: entrambe hanno infatti vinto in Coppa Italia, passando il turno rispettivamente contro Sassuolo (2-0) e Novara (4-1). In campionato la marcia delle ultime giornate è stata simile: una sconfitta (contro l’Inter) e quattro vittorie per gli azzurri nelle ultime cinque, tre vittorie, un pareggio e una sconfitta (contro l’Atalanta) per i biancocelesti. Il San Paolo è per il Napoli un vero e proprio fortino: non perde infatti da 15 partite interne di campionato (12 vittorie e 3 pareggi), la striscia aperta di imbattibilità più lunga tra le squadre attualmente in Serie A. La Lazio fa invece fatica contro le big: nel girone d’andata, ha raccolto un solo punto nelle sfide contro le attuali prime sei classificate, incassando 11 reti e segnandone soltanto tre. E il conto dei punti in trasferta non è migliore: la squadra di Inzaghi ne ha raccolti 14 finora, ben nove in meno rispetto a quelli conquistati lontano dall’Olimpico nella prima parte della scorsa stagione.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

In una sfida che vedrà diversi assenti importanti, saranno gli attaccanti a presentarsi come possibili protagonisti. Da una parte ci sarà Arkadiusz Milik (ha segnato all’andata, ndr), scatenato nell’ultimo periodo: tra Coppa Italia e campionato, il polacco ha infatti segnato da inizio dicembre ben 7 reti (due doppiette). Dall’altra ci sarà invece il solito Ciro Immobile, a quota 10 gol in questa Serie A: contro nessuna squadra incontrata almeno nove volte, l’attaccante della nazionale, anche lui in gol all’andata, ha però realizzato meno gol di quelli messi a segno contro il Napoli (2). Può essere la gara del riscatto per Callejon, che è l’attaccante che ha giocato più minuti in questo campionato senza mai trovare la rete (1201): la Lazio è infatti la vittima preferita dello spagnolo in Serie A (5 gol). Dall’altra, Marco Parolo è pronto a rispondere: solo a Sassuolo e Milan (5 a testa), il centrocampista biancoceleste ha segnato più gol che al Napoli (4), tuttavia solo uno di questi è arrivato nelle nove sfide con la maglia della Lazio.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi