Genoa-Lazio, Simone Inzaghi: "In dieci out per infortunio. Leiva convocato"

Serie A

L’allenatore biancoceleste ha parlato alla vigilia della partita contro il Genoa. Delicato il tema infortuni: “Momento particolare, partiremo per Marassi con dieci indisponibili – le sue parole – colpa dello staff? No, tante altre squadre impegnate in Europa sono alle prese con i nostri stessi problemi”

GENOA-LAZIO LIVE

DIRETTAGOL SERIE A LIVE

Torna in campo la Lazio. Lo fa dopo la sconfitta subita all’Olimpico contro il Siviglia, che ne ha complicato e non poco la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League: “Anche se andremo in Spagna per giocare la gara nel migliore dei modi”. A dirlo è Simone Inzaghi, che ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida con il Genoa. In campionato i bianocelesti sono reduci da due vittorie consecutive. L’obiettivo adesso è quello di calare il tris per rimanere incollati al treno Champions. Peccato, però, che l’infermeria sia davvero piena: “È un momento particolare, ad oggi abbiamo 10 indisponibili – ha ribadito Inzaghi - ho convocato Lucas Leiva nonostante abbia una caviglia gonfia, vedrò se potrà essere della gara”. Non cerchiamo alibi, scenderà in campo una squadra competitiva in una ambiente ostico come quello di Marassi". Certo, i tanti stop stanno facendo discutere: “È normale interrogarsi quando ci sono infortuni, ma la preparazione è sempre stata la stessa – ha spiegato l’allenatore - perché lo staff è il medesimo sin dalle giovanili. Andando avanti nelle coppe, le partite sono sempre state almeno 50. Tante altra squadre impegnate in Europa hanno avuto problemi come noi, dovremo andare avanti con lo spirito giusto". Insomma, con il Genoa non sarà affatto facile: “Prandelli è un tecnico che stimo. Ha due attaccanti molto bravi, dovremo prestare la massima attenzione. Lulic può giocare da mezza ala e da esterno, è interscambiabile con Romulo ma valuterò domattina dopo il risveglio muscolare". Infine altre indicazioni sull’undici che scenderà in campo: “Kalaj sarà l'unico difensore a disposizione, vedremo se Patric verrà utilizzato da centrale o da esterno. Dobbiamo ancora decidere se giocare con la difesa a 3 o a 4. Correa partirà dall’inizio, avremo ancora bisogno di Caicedo e Pedro Neto-

Lazio, quanto infortuni

Insomma, la probabile formazione della Lazio è praticamente l’elenco dei calciatori rimasti a disposizione di Inzaghi. Oltre a Wallace e Lukaku, fuori da molto tempo, e agli stop di Bastos, Parolo, Milinkovic, Berisha e Luis Alberto, si sono aggiunti i forfait di Leiva e Durmisi. Per il primo sono stati svolti i consueti esami strumentali. Per il secondo, invece, possibile problema al piede. Imprevisto dell’ultimo minuto anche per Luiz Felipe, che si è fermato durante l’allenamento ed è rientrato anzitempo negli spogliatoi. Insomma, come detto dallo stesso Inzaghi, sono dieci gli indisponibili per la trasferta di Marassi. Non il modo migliore per affrontare una gara che resta comunque complicata anche sul piano tecnico.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport