Inter Sampdoria 2-1: gol e highlights. Decisivo un gol di Nainggolan

Un gol del Ninja regala tre punti preziosissimi all'Inter che va prima in vantaggio con D'Ambrosio ma due minuti dopo si fa raggiungere da Gabbiadini. Nainggolan segna la rete del successo sotto lo sguardo attento di Icardi accompagnato da Wanda Nara a San Siro

CASO ICARDI, LE LACRIME DI WANDA

MAROTTA SUL CASO ICARDI

GLI ASSIST DI GIORNATA: PERISIC DECISIVO

INTER-SAMPDORIA 2-1

73' D'Ambrosio, 75' Gabbiadini, 78' Nainggolan

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini (59' Joao Mario), Brozovic; Politano (69' Candreva), Nainggolan (89' Vecino), Perisic; Lautaro. All.: Spalletti 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszyński (81' Sala), Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal (81' Ronaldo Vieira), Linetty; Saponara (74' Gabbiadini); Defrel, Quagliarella. All.: Giampaolo

Ammoniti: Perisic, Skriniar, D'Ambrosio, Linetty

Tutto in 5' minuti, la gara la si può riassumere così, pazza, come pazza è l'Inter capace di dominare il gioco per buoni tratti prima di soffrire il ritorno della Samp e poi riaccelerare, ricadere e tornare nuovamente grintosa e vincente. Tutto questo sotto gli occhi attenti di Maurito Icardi, accompagnato dall'inseparabile Wanda Nara, a cui hanno fatto da preludio le parole di Marotta nell'immediata vigilia del match: "Nessun problema, decisione (sulla fascia di capitano ndr) presa per farlo crescere. Il contratto? Presto faremo una proposta". Insomma segnali di schiarite sul fronte Icardi, una vittoria che restituisce un po' di serenità in campo. Il sostituto di Maurito, Lautaro, ha dimostrato che l'Inter può sopperire alla mancanza del suo ex capitano ma non può prescindere dalle prestazioni di Perisic (tornato devastante sulla sinistra) e di Nainggolan, nuovamente decisivo come raramente si era visto in questa stagione, e non soltanto per il gol che ha fissato il punteggio sul 2-1 finale, ma soprattutto per la qualità e la quantità data alla squadra. La Samp non ha affatto demeritato, ha provato a sfruttare gli spazi, pochi, offerti dall'Inter. Ne ha risentito Quagliarella praticamente mai pericoloso e soltanto su una svista (contrasto perso da Skriniar) ha sofferto il gol del pari segnato da Gabbiadini appena entrato (25 secondi dopo). Le scelte di Spalletti a inizio gara avevano premiato Gagliardini e non Joao Mario, quelle di Giampaolo Defrel e non Gabbiadini. Alla fine gli ingressi di entrambi hanno dato la scossa a una partita che sembrava potersi incanalare su un pareggio senza gol. E, invece, c'è stato un finale arrembante, vivo, spettacolare per molti versi. Alla fine avrebbe comunque meritato di vincere l'Inter, per quanto proposto, e la squadra di Spalletti è riuscita a fare bottino pieno (non segnava due gol in campionato dal 2 dicembre scorso contro la Roma) respingendo l'assalto del Milan al terzo posto. Per la Samp la conferma di una reazione dopo la gara contro il Frosinone e la dimostrazione che giocare contro i blucerchiati non è mai cosa semplice.

1 nuovo post
67' Conclusione improvvisa di Quagliarella, Handanovic alza la palla oltre la traversa
- di Redazione SkySport24
66' Adesso sembra la Samp ad avere in mano il pallino del gioco
- di Redazione SkySport24
60' Samp sempre pericolosa in ripartenza, Saponara si libera al limite dell'area prova con il destro, pallone deviato
- di Redazione SkySport24
59' Prima sostituzione per Spalletti: dentro Joao Mario per Gagliardini
- di Redazione SkySport24
54' Inter vicina al gol: azione travolgente sulla sinistra di Perisic che mette in mezzo in mischia Gagliardini e Lautaro non riescono nella deviazione vincente e Audero para
- di Redazione SkySport24

Il primo tiro nello specchio per la Sampdoria è arrivato al 46° minuto di gioco.

- di Redazione SkySport24
46' Si riparte e Samp subito pericolosa con Defrel, bravissimo Handanovic a deviare
- di Redazione SkySport24

Icardi e Wanda Nara a S. Siro per Inter-Samp. FOTO fotogallery

Guarda su Sky Sport la fotogallery Icardi e Wanda Nara a S. Siro per Inter-Samp. FOTO fotogallery
- di Redazione SkySport24

Nelle ultime 9 partite e mezza l'Inter ha segnato appena sei gol in campionato

- di Redazione SkySport24

Squadre di nuovo in campo, nessuna sostituzione

- di Redazione SkySport24

L'Inter non ha subito gol nel primo tempo per la 20ᵃ volta in questo campionato: più di ogni altra squadra nella Serie A 2018/19.

- di Redazione SkySport24
Finisce 0-0 il primo tempo di Inter-Samp. Sotto lo sguardo attento di Icardi (accompagnato da Wanda) i nerazzurri giocano un buon primo tempo e si rendono pericolosi con Lautaro, Nainggolan e Perisic. La risposta della Samp arriva con Saponara. Gli uomini di Giampaolo provano a sfruttare gli spazi. Match equilibrato ma leggero predominio nerazzurro. Gol (giustamente) annullato a Skriniar per fuorigioco di D'Ambrosio.
- di Redazione SkySport24
46' Annullato un gol a Skriniar: la sua conclusione aveva trafitto Audero ma la posizione iniziale di fuorigioco di D'Ambrosio ha reso vana la bella conclusione del centrale nerazzurro
- di Redazione SkySport24
37' Rischia grossissimo Audero su un tiro di Perisic, Tonelli devia, Audero si lascia scappare la palla dalle mani ma la recupera nei pressi della linea di porta
- di Redazione SkySport24
35' La Samp prova a rispondere con Saponara servito in profondità, il trequartista blucerchiato però prova a calciare ignorando la buona posizione a centro area di Quagliarella e Defrel
- di Redazione SkySport24

Tre cartellini gialli per l'Inter: in questo campionato, in un primo tempo, solo il Genoa contro il Chievo a settembre ne ha ricevuti di più (quattro).

- di Redazione SkySport24
31' Inter vicina al vantaggio con Nainggolan che riceve uno scarico da Lautaro e calcia di prima intenzione con il sinistro la palla sfiora il palo a Audero battuto
- di Redazione SkySport24
29' Bello schema su calcio di punizione per l'Inter: Perisic serve Dalbert che prova al volo, il tiro però finisce fuori
- di Redazione SkySport24
24' Vibranti proteste di Perisic reo di aver commesso un fallo, ammonito
- di Redazione SkySport24
21' Sugli sviluppi di un angolo la palla passa ma Handanovic riesce a metterci un piede e evita il gol
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport