Parma Napoli 0-4, gol e highlights. Segnano Zielinski, Milik (doppietta) e Ounas

La squadra di Ancelotti si butta alle spalle i due 0-0 consecutivi in campionato e ne rifila quattro al Parma. Apre il match Zielinski, poi Milik prima segna con una punizione sotto la barriera e nella ripresa fa doppietta con un bel diagonale. La chiude Ounas. Napoli sempre a -13 dalla Juve

FIORENTINA-INTER LIVE

RIVIVI PARMA-NAPOLI MINUTO PER MINUTO

PARMA-NAPOLI 0-4

19' Zielinski, 36' e 73' Milik, 82' Ounas

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Kucka, Machin (53' Siligardi); Biabiany (83' Gazzola), Gervinho (78' Schiappacasse), Inglese. All. D'Aversa

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic (46' Luperto), Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (75' Verdi); Mertens, Milik 88' (Ounas). All. Ancelotti

Ammoniti: Rigoni, Milik, Gagliolo

Tornare a fare gol in campionato e possibilmente a vincere dopo i due pari per 0-0 contro Fiorentina e Torino. Le avvisaglie di una buona ripresa per il Napoli si erano già viste in Europa League dove la squadra di Ancelotti non ha steccato nella doppia sfida con lo Zurigo. E guarda caso, il ritorno al successo del Napoli in serie A passa dai piedi di Arek Milik autore di una doppietta (14 gol in campionato) che ha seguito la rete che ha aperto il match segnata da Zielinski. E proprio la crescita di Zielinski (migliore in campo in assoluto) ha restituito ritmo e imprevedibilità alla formazione di Ancelotti schierata con il solito 4-4-2 dove il polacco, sulla carta centrocampista esterno di sinistra, ha avuto carta bianca nel coprire il campo in fase di possesso. Il primo gol è stato di una bellezza unica con uno scambio sull'out di sinistra proprio tra Zielinski e Hysaj con il primo che ha raccoto la palla e battuto sul palo lungo Sepe con un interno destro a mo' di colpo da biliardo. Aperta la gara, il Parma ha provato a sfruttare la velocità dei suoi esterni offensivi Biabiany e Gervinho ma ha trovato di fronte una difesa solidissima. Il raddoppio del Napoli è stata una "furbata" di Milik: calcio di punizione sotto la barriera (su suggerimento dello staff) e Sepe immobile ha potuto solo guardare la palla infilarsi in rete. Solo Milik e Messi nei cinque maggiori campionati europei hanno segnato tre gol su piazzati diretti. Una volta indirizzata la gara per il Napoli, che non chiudeva un primo tempo in vantaggio di due reti in trasferta dalla gara con il Torino a settembre, è stato facile amministrare il match. La squadra di D'Aversa è stata volenterosa e solo una decisione del VAR (peraltro corretta) ha negato al Parma la possibilità di riaprire la gara su calcio di rigore. Con il passare dei minuti l'ardore dei gialloblu si è spento e la qualità maggiore del Napoli è venuta fuori. Milik ha coronato la sua prestazione con una doppietta che certifica la bontà di una stagione esaltante. Il suo sostituto, Ounas, ha messo il sigillo su un poker di qualità. Il Napoli torna a segnare e a vincere, risponde alla Juve ma soprattutto tiene a bada l'Inter e le inseguitrici.

1 nuovo post
E' finita Parma-Napoli 0-4: la squadra di Ancelotti ritrova la vittoria in campionato dopo due 0-0 consecutivi. Mattatori del confronto Zielinski e MIlik (autore di una doppietta). Quarto gol segnato da Ounas entrato proprio al posto dell'attaccante polacco. Il Napoli resta a -13 dalla Juve, il Parma resta a quota 29 punti
- di Redazione SkySport24

90' Quattro minuti di recupero

- di Redazione SkySport24
LA DESCRIZIONE DEL GOL: palla in profondità di Callejon che pesca Ounas, bravo l'esterno del Napoli a battere Sepe in diagonale
- di Redazione SkySport24
82' Quarto gol del Napoli: segna il neo entrato Ounas
- di Redazione SkySport24
LA DESCRIZIONE DEL GOL: Milik riceve palla in zona centrale e batte Sepe con un tiro nell'angolino
- di Redazione SkySport24
73' Terzo gol del Napoli: segna ancora Milik
- di Redazione SkySport24
72' Il Napoli adesso prova a controllare il match dopo qualche buon tentativo del Parma di provare a riaprire la gara
- di Redazione SkySport24
62' Partita bella, squadre leggermente allungate e spazi più ampi, ma la conclusione di Mertens, di punta finisce fuori
- di Redazione SkySport24
61' Il Parma prova ad accorciare con Gervinho la conclusione è ben indirizzata ma Meret è pronto e devia
- di Redazione SkySport24
58' Ancora un tentativo del Napoli e ancora con Zielinski che riceve alle spalle dei centrocampisti del Parma e poi tenta la conclusione dalla distanza finita abbondantemente fuori
- di Redazione SkySport24
55' Dopo consulto con il VAR Chiffi toglie il calcio di rigore al Parma per fallo di Siligardi su Callejon
- di Redazione SkySport24
54' Calcio di rigore per il Parma: Malcuit atterra Bruno Alves, per Chiffi non ci sono dubbi. Intervento fuori tempo del difensore del Napoli
- di Redazione SkySport24
54' Il Parma si risistema con un 3-4-3 per cercare di recuperare il match
- di Redazione SkySport24
53' Primo cambio per il Parma: D'Aversa si gioca la carta Siligardi per Machin
- di Redazione SkySport24

Questa è solo la seconda volta che Piotr Zielinski e Arkadiusz Milik hanno segnato nello stesso match del Napoli in tutte le competizioni, la prima contro il Frosinone in Serie A l'8 dicembre scorso.

- di Redazione SkySport24

Era dallo scorso settembre contro il Torino che il Napoli non chiudeva un primo tempo in trasferta in vantaggio di due reti.

- di Redazione SkySport24

Quattro delle ultime cinque reti di Milik in campionato sono state messe a segno nel primo tempo.

- di Redazione SkySport24
E' iniziato il secondo tempo
- di Redazione SkySport24
Zielinski all'intervallo "Stiamo facendo una gran partita, primo tempo di alto livello dobbiamo continuare così. Contento per il mio gol ma mi interessa il bene della squadra, mancano ancora 45' dove dobbiamo essere concentrati".
- di Redazione SkySport24
Parma-Napoli 0-2, fine primo tempo: la squadra di Ancelotti domina il gioco nella prima frazione, la sblocca con Zielinski servito da Hysaj dopo una bellissima combinazione sulla destra. Il raddoppio è una "furbata" di Milik: calcio di punizione sotto la barriera e Sepe è battuto
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche