Torino, Mazzarri: "Mi tengo solo il risultato". Belotti: "Scambierei i gol con l'Europa"

Serie A

L'allenatore granata, nonostante la vittoria, sottolinea le difficoltà della partita: "Abbiamo sentito la responsabilità e il peso della vittoria, eravamo bloccati. Forse una delle peggiori partite della stagione, mi prendo solo il risultato". Si sblocca Belotti: "Il gol mi mancava, ma sapevo che sarebbe arrivato"

NAPOLI-JUVE LIVE

IL TORINO NON SI FERMA PIU': 3-0 AL CHIEVO. GOL E HIGHLIGHTS

ATALANTA-FIORENTINA LIVE

ASTORI, L'EMOZIONANTE LETTERA DEI GENITORI

Una domenica importante e a suo modo storica per il Torino, che batte il Chievo 3-0, sale a 41 punti in classifica agganciando la Lazio ed è in piena zona Europa; tutto questo, nella giornata in cui Sirigu diventa il portiere granata con l'imbattibilità più lunga in un solo torneo. Tuttavia Walter Mazzarri, nelle parole del post-partita, preferisce non esaltarsi e piuttosto sottolinea le difficoltà avute oggi dai granata: "Abbiamo sofferto come non mai - ha detto - faccio i complimenti al Chievo che se gioca così potrà salvarsi. Noi abbiamo sofferto il primo caldo e abbiamo sentito l'importanza di vincere oggi. E la responsabilità porta anche un po' a bloccarsi. La prossima gara andrà giocata in un altro modo, a Frosinone servirà cambiare registro. Sapevamo sarebbe stata una partita sofferta, abbiamo rischiato di buttare via due punti. Mi prendo solo il risultato che comunque è meritato, anche se oggi abbiamo giocato una delle peggiori partite in stagione". Sui gol degli attaccanti, Mazzarri commenta: "Belotti meritava il gol, nelle scorse partite aveva fatto di tutto e non riusciva a segnare. Sono contento anche per Zaza: Simone poteva demoralizzarsi stando fuori, invece oggi è entrato dando un'ottima risposta".

Belotti: "Scambierei i miei gol con la qualificazione in Europa"

Tornato al gol dopo 661 minuti, Andrea Belotti si gode nel post-partita il primo gol del 2019: "Segnare è sempre emozionante. Mi mancava, ma non più di tanto. Stavo giocando come voglio giocare e sapevo che alla fine sarebbe arrivato. Sono contento di aver segnato oggi, per sbloccare una partita difficile. Scambierei volentieri i miei gol con la qualificazione in Europa. In questo gol c'è tutto, soprattutto la mia rabbia per non riuscire a sbloccare questa partita".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport