Inter, il dottor Piero Volpi: "Condizioni Icardi da valutare, Nainggolan sta recuperando"

Serie A

In occasione del convegno Inter Medical Meeting, il responsabile del settore medico nerazzurro, il dott. Piero Volpi, ha parlato anche delle condizioni di Icardi, Nainggolan e de Vrij, che ha accusato un fastidio muscolare in nazionale: "Valuteremo Mauro la prossima settimana e decideremo i tempi di recupero. Nainggolan verso il rientro"

INTER, TERZA MAGLIA 2019/20 UN OMAGGIO A RONALDO?

NAINGGOLAN: "GRUPPO UNITO, VOGLIO RIPAGARE SPALLETTI"

ICARDI TORNA AD ALLENARSI CON L'INTER

L'Inter Medical Meeting, il convegno coordinato dal responsabile del settore medico nerazzurro, il Prof. Piero Volpi, è stato l'occasione per parlare anche di alcuni infortunati illustri della squadra di Luciano Spalletti, ovvero Mauro Icardi e Radja Nainggolan. Dopo aver dialogato con oltre 400 professionisti radunati presso la Sala Executive dello stadio Meazza riguardo diversi aspetti e tematiche relative alla Medicina dello Sport, il Prof. Volpi ha risposto alle domande dei giornalisti presenti: "Mauro ha fatto una prima parte di fisioterapia - riporta il sito ufficiale dell'Inter - poi una fase di riatletizzazione individuale. Si sta inserendo nel gruppo, rimettendosi alla pari con i suoi compagni. Valuteremo nella prossima settimana quali saranno le sue condizioni fisiche, solo allora decideremo i tempi necessari per rimetterlo a disposizione completamente. Seguiremo il percorso normale, così come accade per ognuno dei nostri giocatori: si inizia con un lavoro individuale, poi parziale con i compagni e alla fine avviene il rientro completo nel gruppo".

Su Nainggolan e de Vrij

Per quanto riguarda Nainggolan, Volpi ha aggiunto: "Sta recuperando dal problema avuto circa due settimane fa. Sta crescendo e stiamo completando il suo adattamento individuale. Come detto per Icardi, valuteremo all'inizio della prossima settimana quando potrà tornare a lavorare completamente con il gruppo". Infine, un chiarimento su de Vrij che ha accusato un fastidio muscolare durante il ritiro con l'Olanda: "Abbiamo un ottimo rapporto con lo staff medico olandese, ci hanno informato subito. Però dovrebbe trattarsi solo di un affaticamento, perché è stata eseguita anche un'ecografia che ha dato esito negativo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport