Udinese Genoa 2-0: buona la prima di Tudor, capolavoro di Mandragora. Gol e highlights

Buona la prima di Tudor al ritorno sulla panchina dell'Udinese. Genoa sconfitto 2 a 0. Il vantaggio segnato da Okaka preferito a Lasagna nell'11 titolare. Il raddoppio è un capolavoro di Mandragora da fuori area. Tre punti fondamentali per i friulani in chiave salvezza

JUVENTUS-EMPOLI LIVE

SERIE ACLASSIFICA CALENDARIO

UDINESE-GENOA 2-0

4' Okaka, 61' Mandragora

UDINESE (4-3-3): Musso; Larsen, Ekong, De Maio, Zeegelaar; Fofana (85' Badu), Sandro (63' Behrami), Mandragora; De Paul, Okaka (74' Lasagna), Pussetto. All. Tudor

GENOA (4-4-1-1): Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Criscito; Lazovic (45' Bessa), Rolon (45' Pandev), Radovanovic, Lerager; Sturaro (70' Lapadula); Kouamé. All. Prandelli 

Ammoniti: Rolon (G), Stryger Larsen (U), Sandro (U), Zeegelaar (U), Criscito (G), Bessa (G), Pereira (G)

Buona la prima di Tudor, al secondo esordio sulla panchina dell'Udinese. I friulani conquistano tre punti fondamentali in chiave salvezza battendo il Genoa 2 a 0. La partita si sblocca quasi subito: al 4' un bel contropiede, iniziato da una combinazione tra Pussetto e de Paul, finisce con il passaggio preciso di Fofana per Okaka che solo in mezzo all'area non sbaglia e porta in vantaggio l'Udinese. Il Genoa prova a reagire, giocando ordinato e palla a terra, ma non riesce a creare occasioni davvero pericolose. Nel secondo tempo il capolavoro di Mandragora che da fuori area tira al volo: palo e poi gol, una rete spettacolare per il 2 a 0. La squadra di Prandelli ha una grande occasione all'88' per riaprire la partita, ma il colpo di testa di Lapadula finisce prima sulla spalla di Musso poi sulla traversa, Kouamé prova a ribadire in rete ma il portiere argentino blocca la palla sulla linea. La vittoria dà ossigeno alla squadra di Tudor, il Genoa perde un'opportunità per blindare la sua classifica.

1 nuovo post
28' - Riprende ad attaccare l'Udinese: Okaka tenta lo spunto personale, ma il suo tiro è respinto, Pussetto prova il cross, deviato in fallo laterale. Dopo la rimessa, palla in mezzo, Okaka di testa è impreciso
- di Redazione SkySport24
27' - Radu esce su Okaka e commette fallo: Pairetto prima indica il dischetto del rigore, ma l'azione era iniziata con un fuorigioco dell'attaccante dell'Udinese, segnalato dal guardalinee
- di Redazione SkySport24
20' - Zeegelaar e Mandragora pasticciano e concedono un angolo al Genoa. Sullo sviluppo, fallo dell'attacco rossoblu sul portiere Musso
- di Redazione SkySport24
18' - Ancora Radovanovic ci prova, questa volta di testa su cross di Criscito: la palla esce di poco a lato
- di Redazione SkySport24
17' - Occasione Genoa: Radovanovic ci prova dalla distanza e per poco non sorprende Musso, che devia in calcio d'angolo
- di Redazione SkySport24
13' - Occasione Genoa: Rolon riesce a liberarsi in area, tira e la deviazione favorisce Kouamé ma la sua conclusione è facile per Musso che blocca
- di Redazione SkySport24
9' - Prova a reagire il Genoa con un'azione sulla sinistra. Criscito fa partire un crosso insidioso che attraversa l'area vicino alla porta. Musso non interviene ma la difesa friulana libera
- di Redazione SkySport24
4' - Ammonito Rolon del Genoa
- di Redazione SkySport24
4' - Udinese-Genoa 1-0: Il gol dell'Udinese nasce da uno splendido contropiede, avviato dalla combinazione Pussetto-De Paul. La palla arriva poi a Fofana che la mette rasoterra in mezzo all'area: Okaka, da solo davanti a Radu, non può sbagliare
 
- di Redazione SkySport24
4' GOL UDINESE! OKAKA SEGNA IL GOL DEL VANTAGGIO
- di Redazione SkySport24
2' - Lazovic tenta l'iniziativa personale, ma la difesa dell'Udinese copre bene la palla che finisce sul fondo
- di Redazione SkySport24
Pairetto fischia il via! È iniziata Udinese-Genoa
- di Redazione SkySport24

Tutto pronto per l'inizio della partita alla Dacia Arena

- di Redazione SkySport24
FORMAZIONI UFFICIALI

UDINESE (4-3-3): Musso; Larsen, Ekong, De Maio,Zeegelaar; Fofana, Sandro, Mandragora; De Paul, Okaka, Pussetto. All. Tudor

GENOA (4-4-1-1): Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Criscito; Lazovic, Rolon, Radovanovic, Lerager; Sturaro; Kouamé. All. Prandelli 

Prandelli sceglie Sturaro come trequartista alle spalle di Kouamé. Tudor punta sul 4-3-3 per provare a vincere

 

- di Redazione SkySport24

Arbitro e situazione disciplinare

Luca Pairetto arbitrerà la sua partita numero 49 in Serie A, la tredicesima in questo campionato.
Il Genoa non ha mai vinto nelle cinque partite di Serie A dirette da Pairetto: un pareggio e quattro sconfitte. L’Udinese, invece, ha un bilancio di due vittorie e quattro sconfitte con Pairetto direttore di gara nel massimo campionato. Pairetto ha già diretto una partita di Serie A tra Udinese e Genoa: al Ferraris vinse 1-0 l’Udinese nel gennaio 2018.
Nessuno squalificato in questo match, questo l'elenco dei diffidati: Stryger Larsen, Nuytinck e Sandro nell'Udinese; Criscito, Kouamé, Pandev e Zukanovic nel Genoa.
- di Redazione SkySport24

Focus giocatori

Il Genoa è la vittima preferita di Rodrigo de Paul in Serie A: tre reti ai rossoblù, inclusa l’unica doppietta in campionato in maglia bianconera, nell’aprile 2017. De Paul non segna su azione in Serie A dallo scorso novembre e nelle ultime 13 presenze di campionato ha realizzato una sola rete (su rigore). Goran Pandev invece ha segnato la sua ultima doppietta in Serie A proprio contro l’Udinese - nel dicembre del 2013 in casa con la maglia del Napoli. L’unica rete in Serie A di Cristian Romero risale alla gara di andata contro l’Udinese: ad oggi il giocatore del Genoa è il più giovane difensore centrale ad aver realizzato un gol in questo campionato.
- di Redazione SkySport24

Statistiche generali

Da una parte, nessuna squadra ha segnato meno reti (nove) dell’Udinese nei primi 45 minuti di gioco; dall’altra, il Genoa è la squadra che ha subito in percentuale di più nel primo tempo. Otto degli ultimi 10 gol dei rossoblù in Serie A sono arrivati con nuovi acquisti. Quella di Prandelli è la squadra di questa Serie A che ha perso più partite (cinque) dopo essere andata avanti nel punteggio. L’Udinese è invece la squadra che ha concesso più rigori (otto, tutti trasformati) agli avversari in questa Serie A. E nessuna squadra ha segnato meno gol con i propri difensori dell’Udinese in questo campionato (soltanto uno): quella friulana è anche la compagine che ha realizzato meno reti (11) con i propri attaccanti.
- di Redazione SkySport24

Lo stato di forma delle due squadre

L’Udinese ha subito otto gol nelle ultime due partite di campionato: anche questo ha portato all'esonero di Nicola. Ora Tudor riparte dai 25 punti collezionati in 27 partite: record negativo dei bianconeri nell’era dei tre punti a vittoria. Udinese che però ha vinto le ultime due partite interne in Serie A: i friulani non arrivano a tre successi casalinghi di fila dall’aprile 2017. Il Genoa ha mancato l’appuntamento con il gol soltanto in quattro delle 13 trasferte di questo campionato, ma due volte nelle due più recenti.
- di Redazione SkySport24

Udinese-Genoa, statistiche e curiosità

Bilancio in perfetta parità tra Udinese e Genoa, che si affrontano per la 50ma volta in Serie A: finora 17 vittorie a testa e 15 pareggi. Ma l’Udinese è imbattuta contro il Genoa nelle ultime cinque sfide di Serie A, grazie a due pareggi e tre vittorie. I friulani sono sempre andati a segno nelle ultime 11 partite di Serie A contro il Genoa. Il punteggio che si è ripetuto più volte in questa sfida è l’1-1, sempre considerando il campionato di Serie A. Cinque clean sheet nelle ultime sette partite giocate in casa contro il Genoa in Serie A: l'Udinese sa come difendersi contro i rossoblù. 
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche