Giudice Sportivo, disposto supplemento indagini per cori contro Kean e Matuidi

Serie A

Per ora nessun provvedimento, da parte del giudice sportivo Gerardo Mastrandrea, su quanto accaduto in Cagliari-Juventus. Vengono infatti disposti "accertamenti istruttori supplementari da parte della procura federale in ordine ai cori di discriminazione razziale di cui sarebbero stati oggetto Matuidi e Kean"

FIORENTINA-FROSINONE LIVE

E' arrivata l'attesa decisione sui cori razzisti dei tifosi del Cagliari ai danni di Matuidi e Kean della Juventus. Il Giudice Sportivo della Serie A Gerardo Mastrandrea ha disposto "accertamenti istruttori supplementari a cura della Procura Federale in ordine ai cori di discriminazione terrritoriale di cui sarebbero stati oggetto Kean e Matuidi della Juventus, dovendosi in particolare con chiarezza appurare in che fasi dell'incontro i calciatori sono stati bersaglio dei cori". Questo riferimento alle "fasi dell'incontro" evidenzia la differenza che farà capire se i cori sono stati precedenti o solamente successivi all'esultanza dell'attacante bianconero. I tre ispettori federali presenti alla Sardegna Arena per Cagliari-Juventus avrebbero messo a referto che sarebbero state non più di quaranta o cinquanta persone a fare i "buu" a Kean, e solo in reazione all'esultanza provocatoria dell'attaccante juventino. Una fattispecie non sufficiente a far scattare la "reale dimensione e percezione del fenomeno" necessaria per un'eventuale squalifica. Nessuna punizione invece per l'attaccante della Juventus Kean per l'esultanza dopo la rete del 2-0 dei bianconeri, che è stato sanzionato con un'ammenda da 2mila euro per la simulazione in area di rigore durante la sfida contro il Cagliari.

Gli squalificati

Il giudice sportivo ha squalificato per una giornata sette calciatori opo le partite della 30/a giornata di campionato. Si tratta di Cristian Romero ed Ervin Zukanovic del Genoa, Bartosz Bereszynski della Sampdoria, Manuel Lazzari della Spal, Sasa Lukic del Torino, Darjio Srna del Cagliari e Duvan Zapata dell'Atalanta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport