Probabili formazioni di Sampdoria-Roma: Schick-Defrel, ex contro

Serie A

Sampdoria e Roma si affrontano a Marassi per cercare di recuperare terreno nella lotta per un posto in Europa: un punto nelle ultime tre partite per i giallorossi, blucerchiati reduci invece dalla sconfitta nello scontro diretto contro il Torino. Ranieri potrebbe rinunciare a Dzeko, Defrel-Quagliarella per Giampaolo

SAMPDORIA-ROMA LIVE

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 31^ GIORNATA

Match importante per la corsa ad un posto in Europa a Marassi, con Sampdoria e Roma che cercano i tre punti per recuperare terreno rispetto alle dirette concorrenti. Giallorossi che cercano una vittoria che manca ormai da quasi un mese: contro la Fiorentina, a sprazzi, si sono visti segnali di ripresa. La Samp invece ha pagato a Torino lo sforzo per la bella vittoria contro il Milan e ora è nuovamente costretta a inseguire in classifica. Qualche dubbio di formazione in più per Giampaolo, mentre Ranieri deve rinunciare a Santon e potrebbe far rifiatare Dzeko.

La probabile formazione della Sampdoria

Classico 4-3-1-2 per Giampaolo, con qualche dubbio però su alcuni interpreti soprattutto per i ruoli di regista e trequartista. In porta giocherà Audero, mentre in difesa c'è il ballottaggio Colley-Tonelli: Colley è uscito anzitempo contro il Torino, ma Giampaolo in conferenza ha rassicurato tutti. Il centrale gambiano, però resta in dubbio; per il resto, confermati Sala, Andersen e Murru. A centrocampo il nodo principale è quello legato a Vieira: se non giocherà, Praet potrebbe prenderne il posto in cabina di regia, affiancato da Linetty e Jankto. Per il ruolo di trequartista se la giocano Ramirez e Saponara, in avanti confermato il tandem Defrel-Quagliarella.

Sampdoria (4-3-1-2); Audero; Sala, Andersen,Tonelli, Murru; Linetty, Praet, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Defrel.

La probabile formazione della Roma

Claudio Ranieri dovrebbe optare per un 4-2-3-1, con alcune novità rispetto alla partita contro la Fiorentina. In porta è confermato Mirante al posto di Olsen, in difesa linea a quattro composta da Karsdorp (Santon è out per 4-5 settimane), il rientrante Manolas, Fazio e Kolarov. A centrocampo, la diga dovrebbe essere formata da Cristante e De Rossi. Fuori per infortunio Perotti (nessuna lesione però per lui), Zaniolo, Pellegrini e Kluivert dovrebbero agire a sostegno dell'unica punta che però non dovrebbe essere Dzeko, ma il grande ex Schick.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Fazio, Manolas, Kolarov; Cristante, De Rossi; Zaniolo, Pellegrini, Kluivert; Schick.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport