[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Napoli Atalanta 1-2, gol e highlights. Mertens non basta, nerazzurri agganciano il Milan

Impresa della squadra di Gasperini al San Paolo: sotto dopo il gol di Mertens, i nerazzurri ribaltano il risultato nella ripresa con Zapata e Pasalic. Raggiunto il Milan al quarto posto in classifica, Atalanta in piena corsa per la Champions

LOTTA CHAMPIONS, IL CALENDARIO DELLE PARTITE

LO SPECIALE SCUDETTO JUVE

NAPOLI-ATALANTA 1-2  

28' Mertens (N), 69' Zapata (A), 80' Pasalic (A)

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Chiriches (13' Luperto), Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (81' Verdi); Mertens (77' Younes), Milik. All. Ancelotti

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Mancini (46' Palomino), Djimsiti, Masiello; Hateboer (76' Gosens), De Roon, Freuler (54' Ilicic), Castagne; Pasalic, Gomez; Zapata. All. Gasperini

Ammoniti: Mancini (A), Hysaj (N), Koulibaly (N), Ruiz (N)

1 nuovo post
FINISCE QUI! Impresa dell'Atalanta al San Paolo: Napoli battuto 2-1 e nerazzurri che agganciano il Milan al quarto posto
- di Redazione SkySport24
90' - Tre minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
89' - Luperto salva il Napoli! Atalanta che parte in un tre contro due, Koulibaly tagliato fuori dalla combinazione Zapata-Pasalic e palla messa in mezzo per Ilicic, anticipato prima del tocco in porta dal recupero di Luperto
- di Redazione SkySport24
88' - Malcuit al centro per Callejon, che scarica il destro in diagonale. Gollini para
- di Redazione SkySport24
Classifica real-time: al momento Atalanta quarta a pari punti con il Milan, a 56 punti
- di Redazione SkySport24
82' - Giallo per Fabian Ruiz, fallo su Ilicic
- di Redazione SkySport24
81' - Cambio Napoli: entra Verdi, fuori Zielinski
- di Redazione SkySport24

Filtrante di Ilicic per Zapata che davanti alla porta difende il pallone, salta il portiere e quando si rende conto di non poter più concludere sceglie l'appoggio all'indietro per Pasalic, che piazza il pallone all'angolino

- di Redazione SkySport24
80' - GOL DI PASALIC! L'ATALANTA LA RIBALTA!
- di Redazione SkySport24
78' - Cambio Napoli: esce Mertens, dentro Younes
- di Redazione SkySport24
78' - Cambio Atalanta: entra Gosens per Hateboer
- di Redazione SkySport24
77' - Occasione Napoli: Milik sfiora il palo! Il polacco riceve da posizione centrale, al limite dell'area, finta di calciare col sinistro ed evita un avversario, se la porta sul destro e conclude di pochissimo fuori, con Gollini immobile
- di Redazione SkySport24
76' - Atalanta in pressione. Il Napoli sembra in difficoltà. Ilicic ci prova col sinistro, di potenza, sulla respinta c'è la botta di de Roon, che sfiora il palo
- di Redazione SkySport24
72' - Orsato allontana Gasperini dalla panchina. L'allenatore dell'Atalanta era uscito dalla sua area tecnica
- di Redazione SkySport24
71' - Giallo per Koulibaly, ammonito per un fallo su Zapata
- di Redazione SkySport24

Combinazione sulla destra dell'Atalanta che arriva sul fondo con Hateboer, palla al centro e deviazione sottoporta del colombiano. Dinamica simile a quella del gol del Napoli, con chiusura finale più "pulita"

- di Redazione SkySport24
69' - PAREGGIO DELL'ATALANTA! GOL DI ZAPATA!
- di Redazione SkySport24
67' - Ancora Mertens, sempre sul versante sinistro. Un errore di Hateboer gli permette di rubare palla e diigersi verso la porta, poi tenta di concludere con il destro ma manda sull'esterno della rete
- di Redazione SkySport24
64' - Hateboer in scivolata salva su Mertens, solo davanti al portiere, ma il belga era in posizione dubbia e Orsato fischia il fuorigioco. Rivedendo l'azione, però, la posizione sembra regolare
- di Redazione SkySport24

Adesso è ufficiale: per la corsa Champions c'è anche l'Atalanta, non ci sono più dubbi. La squadra di Gasperini firma una grande impresa ribaltando il Napoli al San Paolo e raggiungendo il Milan al quarto posto, a 56 punti: scavalcata la Roma, ferma a 55 dopo il pari con l'Inter.

Protagonisti del 2-1 finale Zapata e Pasalic, che nella ripresa firmano la vittoria dei nerazzurri andati in svantaggio dopo l'iniziale gol di Mertens (80esimo con la maglia del Napoli, a -1 da Maradona), carambola fortunosa con Mancini che tentava di salvare sul cross teso dalla destra di Malcuit. All'intervallo, dunque, Napoli avanti e matematicamente in Champions con 5 giornate d'anticipo; verdetto rinviato però, visto che per il secondo tempo Gasperini si gioca la carta Ilicic, tenuto inizialmente fuori, e la musica cambia.

Il Napoli avrebbe l'occasione per raddoppiare, soprattutto con Milik (salvataggio strepitoso di Masiello sulla linea), ma la Dea si salva, cresce pian piano e alla fine trova il pari con un'azione simile a quella che aveva portato alla rete di Mertens, orchestrata sempre sulla destra e con Zapata a girare in rete da due passi il traversone di Hateboer. Il calo del Napoli è evidente, e allora l'Atalanta piazza il colpo del ko: imbucata di Ilicic per Zapata, che difende palla, salta Ospina e poi serve indietro Pasalic per la rete che iscrive ufficialmente i nerazzurri alla corsa Champions.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport