Napoli Atalanta 1-2, gol e highlights. Mertens non basta, nerazzurri agganciano il Milan

Impresa della squadra di Gasperini al San Paolo: sotto dopo il gol di Mertens, i nerazzurri ribaltano il risultato nella ripresa con Zapata e Pasalic. Raggiunto il Milan al quarto posto in classifica, Atalanta in piena corsa per la Champions

LOTTA CHAMPIONS, IL CALENDARIO DELLE PARTITE

LO SPECIALE SCUDETTO JUVE

NAPOLI-ATALANTA 1-2  

28' Mertens (N), 69' Zapata (A), 80' Pasalic (A)

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Chiriches (13' Luperto), Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (81' Verdi); Mertens (77' Younes), Milik. All. Ancelotti

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Mancini (46' Palomino), Djimsiti, Masiello; Hateboer (76' Gosens), De Roon, Freuler (54' Ilicic), Castagne; Pasalic, Gomez; Zapata. All. Gasperini

Ammoniti: Mancini (A), Hysaj (N), Koulibaly (N), Ruiz (N)

1 nuovo post
61' - Occasione Napoli. Azione personale di Mertens che semina avversari e arriva sul fondo a sinistra, con lo specchio chiuso da Gollini. Il belga prova a mettere al centro ma nessun compagno è pronto per la deviazione da due passi
- di Redazione SkySport24
54' - Cambio Atalanta: entra Ilicic, fuori Freuler
- di Redazione SkySport24
54' - Azione insistita dell'Atalanta in attacco. Tre tentativi verso la porta di Ospina, che para il primo tiro dalla distanza con un bagher pallavolistico, Zapata di testa viene stoppato sulla respinta e infine Hateboer con il diagonale sfiora il palo
- di Redazione SkySport24
50' - Salvataggio incredibile di Masiello su Milik! Mertens lancia il polacco in profondità, scavetto su Gollini in uscita e Masiello che recupera sulla linea. Palla non completamente in rete per una questione di pochi centimetri
- di Redazione SkySport24
48' - Occasione Napoli: Hysaj sulla sinistra combina bene con Mertens, arriva nei pressi della porta di Gollini e prova a sorprenderlo calciando sul primo palo. Il portiere chiude lo specchio mandando in angolo
- di Redazione SkySport24
INIZIA LA RIPRESA
- di Redazione SkySport24

Cambio nell'Atalanta: c'è Palomino al posto di Mancini, ammonito dopo pochi secondi e in difficoltà su Mertens

- di Redazione SkySport24

Squadre pronte a rientrare in campo per il secondo tempo

- di Redazione SkySport24
FINE PRIMO TEMPO. Napoli in vantaggio grazie a un gol di Mertens scaturito da una carambola dopo il tentativo di Mancini di salvare sul cross teso di Malcuit
- di Redazione SkySport24
45' - Due minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
43' - Milik verticalizza per Mertens, che con il diagonale sinistro supera Gollini in uscita. Quasi sulla linea però salva Castagne
- di Redazione SkySport24
36' - Cambio di fronte e Gomez scarica il destro in porta. Ospina para ma non trattiene, deviando in angolo
- di Redazione SkySport24
35' - Occasione Napoli! Gollini super nel chiudere lo specchio a Zielinski, che si era inserito bene trovandosi a tu per tu con il portiere. Il polacco non se la sente di tentare lo scavetto e Gollini chiude
- di Redazione SkySport24
34' - Mertens a un passo dal raggiungere subito Maradona! Con una prodezza lascia sul posto Mancini sulla sinistra, poi indirizza il piattone verso la porta con Djimsiti che salva in scivolata
- di Redazione SkySport24
29' - Giallo per Hysaj, ammonito per un fallo su Gomez
- di Redazione SkySport24

Gol numero 80 con la maglia del Napoli per Mertens, a -1 da Maradona

- di Redazione SkySport24

Azione molto ben orchestrata del Napoli, con Fabian Ruiz che imbuca per Malcuit sulla fascia destra, prendendo alle spalle Castagne. Il terzino arriva sul fondo e mette forte teso in mezzo, dove Mancini nel tentativo di anticipare Mertens gli fa rimbalzare il pallone sul gluteo, con la sfera che poi entra in porta

- di Redazione SkySport24
28' - NAPOLI IN VANTAGGIO! Gol di Mertens "in collaborazione" con Mancini
- di Redazione SkySport24

Piove parecchio, in questo momento, sul San Paolo. Anche il vento molto forte rischia di condizionare il gioco

- di Redazione SkySport24
21' - Lancio per Milik sulla sinistra, il polacco stoppa alla grande e si accentra puntando l'area, poi calcia con il destro, murato da de Roon che si immola
- di Redazione SkySport24

Adesso è ufficiale: per la corsa Champions c'è anche l'Atalanta, non ci sono più dubbi. La squadra di Gasperini firma una grande impresa ribaltando il Napoli al San Paolo e raggiungendo il Milan al quarto posto, a 56 punti: scavalcata la Roma, ferma a 55 dopo il pari con l'Inter.

Protagonisti del 2-1 finale Zapata e Pasalic, che nella ripresa firmano la vittoria dei nerazzurri andati in svantaggio dopo l'iniziale gol di Mertens (80esimo con la maglia del Napoli, a -1 da Maradona), carambola fortunosa con Mancini che tentava di salvare sul cross teso dalla destra di Malcuit. All'intervallo, dunque, Napoli avanti e matematicamente in Champions con 5 giornate d'anticipo; verdetto rinviato però, visto che per il secondo tempo Gasperini si gioca la carta Ilicic, tenuto inizialmente fuori, e la musica cambia.

Il Napoli avrebbe l'occasione per raddoppiare, soprattutto con Milik (salvataggio strepitoso di Masiello sulla linea), ma la Dea si salva, cresce pian piano e alla fine trova il pari con un'azione simile a quella che aveva portato alla rete di Mertens, orchestrata sempre sulla destra e con Zapata a girare in rete da due passi il traversone di Hateboer. Il calo del Napoli è evidente, e allora l'Atalanta piazza il colpo del ko: imbucata di Ilicic per Zapata, che difende palla, salta Ospina e poi serve indietro Pasalic per la rete che iscrive ufficialmente i nerazzurri alla corsa Champions.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche