Roma Cagliari 3-0: gol e highlights della partita. Ranieri sale al quarto posto

I giallorossi sorpassano momentaneamente Milan e Atalanta e si prendono il quarto posto della classifica, a -3 dall'Inter impegnata contro la Juventus. I gol degli argentini Fazio e Pastore indirizzano la partita dopo neanche dieci minuti. Nel finale tris di Kolarov dopo una traversa, un palo e almeno altre quattro colossali chance per i giallorossi

CHIEVO-PARMA E SPAL-GENOA LIVE

SERIE A: CALENDARIO - RISULTATI - CLASSIFICA

ROMA-CAGLIARI 3-0

5' Fazio, 8' Pastore, 86' Kolarov

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Lo. Pellegrini, Nzonzi; Kluivert (87' Coric), Pastore (64' Perotti), El Shaarawy (75' Ünder); Dzeko. All. Ranieri

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore (75' Srna), Pisacane, Ceppitelli, Lu. Pellegrini; Ionita, Cigarini, Barella; Birsa (68' Deiola); João Pedro (82' Thereau), Pavoletti. All. Maran

Ammoniti: Ceppitelli (C), Pisacane (C), Manolas (R)

La Roma c'è. Tre gol al Cagliari e un sorpasso Champions che metterà ancora più pressione a Milan e Atalanta. Una vittoria facile per la squadra giallorossa, che trova così il terzo successo nelle ultime quattro partite giocate; una serie di risultati che, uniti al pari di San Siro contro l'Inter, certificano una cura Ranieri che sta funzionando. Sul parziale dell'Olimpico pesa certamente anche la prestazione del Cagliari, ordinato e bravo a tenere il possesso nel primo tempo quanto sterile in attacco; e poi definitivamente scomparso dal campo nella ripresa. La "colpa", inevitabilmente, da rintracciare anche dell'ultimo successo sul Frosinone, che ha portato la squadra alla salvezza: non aritmetica ma praticamente certa.

Di fatto, allora, la motivazione europea della Roma ha spinto i padroni di casa a dominare il match. La novità di formazione è Pastore, che mancava tra i titolari dal derby di andata del 29 settembre, e che Ranieri schiera per la prima volta dal primo minuto. Proprio lui sarà autore del bis (bell'interno destro piazzato a fil di palo), arrivato poco dopo il vantaggio dell'altro argentino Fazio (su colpo di testa). Nei primi 45 minuti la squadra di Maran sta bene in campo, ottiene più possesso palla, ma non punge. Florenzi sfiora il tris e, nel finale di tempo, lo stesso Pastore colpisce una clamorosa traversa. Dunque la ripresa: una partita senza storia. La Roma domina ancora di più e Mirante non ha mai problemi. Prende un palo anche Dzeko e sfiorano il gol (in maniera clamorosa) anche Lorenzo Pellegrini, El Shaarawy e di nuovo il bosniaco. Il tris, alla fine, porta la firma di Kolarov (ottavo gol in stagione per lui) a tre minuti dal novantesimo.

Per il Cagliari, ko per l'undicesima volta in trasferta in stagione (solo l'Empoli ha fatto peggio), i punti di vantaggio sulla zona retrocessione, rappresentata proprio dall'Empoli sconfitto a Bologna, restano undici, con dodici punti sul campo. Mentre per la Roma la volata Champions è più aperta che mai.

1 nuovo post
FINISCE QUI! LA ROMA DOMINA E VINCE 3-0 CONTRO IL CAGLIARI. RANIERI SCAVALCA MOMENTANEAMENTE MILAN E ATALANTE E VA AL QUARTO POSTO CHAMPIONS.
- di marcosal93

Prima di Aleksandar Kolarov, l'ultimo difensore straniero che aveva segnato almeno otto reti in una singola stagione di Serie A era stato Sinisa Mihajlovic nel 1998/99.

- di marcosal93
90' - Tre di recupero.
- di marcosal93
87' - Ultimo cambio: Coric per Kluivert nella Roma. 
- di marcosal93
Meritatissima la terza rete per la Roma: Cragno esce a valanga su Perotti evitando un altro gol; ma nulla può sul tiro di Kolarov. Il portiere del Cagliari tocca ancora ma la palla entra comunque in rete. 
- di marcosal93
86' - TRIS DELLA ROMA: LA CHIUDE KOLAROV
 
L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto
- di marcosal93
83' - Thereau per Joao Pedro è l'ultimo cambio di Maran. 
- di marcosal93
70' - Nella Roma dentro Under per El Shaarawy. Nel Cagliari Srna per Cacciatore. 
- di marcosal93
73' - Doppia palla gol per la Roma! El Shaarawy ci prova di testa su cross di Kluivert: paratona di Cragno che toglie il pallone (dopo una deviazione) dall'angolino basso. Sul proseguo dell'azione dialogano ancora El Shaarawy e Perotti, che libera Dzeko tutto solo a centro area: palla, clamorosamente, alta. 
- di marcosal93
67' - Fuori Pastore (ovazione per lui al cambio) e Birsa. Dentro Perotti e Deiola.
- di marcosal93
63' - Kolarov cerca il rasoterra sotto la barriera: palla respinta. Pronti dalla panchina Perotti per la Roma e Deiola per il Cagliari. 
- di marcosal93
61' - Giallo per Pisacane, che stende Pastore al limite dell'area. Occhio alla punizione interessante per la Roma. 
- di marcosal93
56' - Questa volta è Pellegrini a sfiorare il gol! Cross dalla sinistra rasoterra che arriva al centro per Pellegrini che, di volée mancina, spedisce la palla fuori di un soffio. Cagliari completamente assente: è un tiro al bersaglio per i giallorossi. 
- di marcosal93
Giallorossi ancora vicini al gol. Dal centro sinistra dell'area Dzeko prova a piazzare il pallone sul secondo palo col destro a giro: la deviazione di Ceppitelli spiazza Cragno ma colpisce la base del legno. E' questo il legno numero 19 per la Roma. 
- di marcosal93
55' - PALO DELLA ROMA!
- di marcosal93
52' - Ancora Dzeko insidioso: El Shaarawy lo lancia alle spalle della difesa del Cagliari ma Cragno salva nell'uno contro uno. Poi bandierina alta: era fuorigioco. 
- di marcosal93
51' - Florenzi scappa sulla destra e mette in mezzo: palla imprecisa che non trova Dzeko sul secondo palo per la battuta a rete. Sfuma l'azione. 
- di marcosal93
46' - SI RIPARTE, SENZA CAMBI
- di marcosal93
Fazio all'intervallo: "Dobbiamo continuare così, l'importante è non prendere gol e non farli rientrare in partita. Dobbiamo essere aggressivi come lo siamo stati nel primo tempo. Pastore è un grandissimo giocatore, abbiamo bisogno di lui".
- di marcosal93

I più letti