Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 maggio 2019

Serie A, quanto vale il piazzamento in classifica: alla Juve 23,4 milioni

print-icon

Una fetta dei proventi per i diritti tv viene ripartita tra le squadre in base alla loro posizione in classifica: ecco perché anche un decimo posto può fare la differenza. La Juventus riceverà 23,4 milioni per il suo primo posto, al Napoli 19,4. Il terzo posto ne vale 16,8

LA DIRETTA GOL LIVE

INTER-EMPOLI LIVE

SPAL-MILAN LIVE

ATALANTA-SASSUOLO LIVE

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Diversi verdetti già emessi, alcuni ancora in bilico: l'ultima giornata di campionato stabilirà la classifica finale in cui anche un piazzamento apparentemente poco significativo farà invece la differenza, soprattutto dal punto di vista economico. Ammonta infatti a circa un miliardo di euro il "tesoretto" proveniente dai diritti televisivi che la Lega suddividerà tra i vari club che hanno preso parte all'ultima stagione di Serie A, e una fetta di questo viene ripartita tenendo conto proprio del piazzamento in classifica.

Nella ripartizione dei proventi dei diritti tv, è stabilito che la fetta più grossa, circa il 50%, venga divisa in parti uguali tra i 20 club (28,8 milioni di euro a testa); c'è poi un 15% che è assegnato invece in base ai risultati sportivi dell'ultima stagione, ed è qui che un decimo piuttosto che un undicesimo posto può fare la differenza.

Per fare qualche esempio, secondo le stime che è possibile fare, la Juventus campione è già certa di ricevere 23,4 milioni di euro per il suo primo posto, mentre il Napoli secondo ne incasserà 19,4. Il terzo posto, ancora da assegnare ufficialmente, ne vale 16,8; il quarto 14,2 e sono comunque quasi 3 milioni di differenza.

E poi, a scendere: 12,5 al quinto, 10,9 al sesto, 9,3 al settimo, 8,3 all'ottavo, 7,4 alla Sampdoria già certa del suo nono posto. Un decimo posto, per il quale sono in corsa Sassuolo, Spal, Bologna, Cagliari e Parma, ne vale 6,3: quasi tre milioni in più rispetto alla sedicesima, cosa che rende anche l'ultima giornata di campionato un'occasione per migliorare la propria classifica, anche quando non si è più coinvolti nella corsa all'Europa o nella lotta salvezza; 2,8 alla quart'ultima (anche se il premio maggiore sarà la salvezza raggiunta), 2,2 alla terz'ultima. Il Frosinone penultimo porta a casa 1,6 milioni, il Chievo 0,9 (oltre alla quota "paracadute" per le retrocesse).

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi