Totti lascia la Roma: "Unico allenatore che ho chiamato è stato Conte"

Serie A

Francesco Totti lascia la sua Roma dopo oltre 30 anni passati da giocatore e da dirigente. Lo ha fatto durante una lunghissima conferenza stampa di quasi 90 minuti al Coni nella quale ha spiegato i motivi che lo hanno costretto a lasciare: "Mi hanno tenuto fuori da tutto". In particolare a Totti non è piaciuto il fatto che sia stato escluso da tutte le decisioni più importanti, come ad esempio la scelta dell'allenatore

LA RISPOSTA DELLA ROMA A TOTTI

TOTTI LASCIA LA ROMA: TUTTE LE SUE PAROLE -  SU BALDINI E DE ROSSI

IL FUTURO - LE TAPPE DELL'ADDIO - ROSELLA SENSI

SKY SU WHATSAPP, TUTTE LE NOTIZIE SULLO SMARTPHONE

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche