Totti lascia la Roma: "Unico allenatore che ho chiamato è stato Conte"

Serie A

Francesco Totti lascia la sua Roma dopo oltre 30 anni passati da giocatore e da dirigente. Lo ha fatto durante una lunghissima conferenza stampa di quasi 90 minuti al Coni nella quale ha spiegato i motivi che lo hanno costretto a lasciare: "Mi hanno tenuto fuori da tutto". In particolare a Totti non è piaciuto il fatto che sia stato escluso da tutte le decisioni più importanti, come ad esempio la scelta dell'allenatore

LA RISPOSTA DELLA ROMA A TOTTI

TOTTI LASCIA LA ROMA: TUTTE LE SUE PAROLE -  SU BALDINI E DE ROSSI

IL FUTURO - LE TAPPE DELL'ADDIO - ROSELLA SENSI

SKY SU WHATSAPP, TUTTE LE NOTIZIE SULLO SMARTPHONE

I più letti