Infantino: "La Juve domina con merito, gli altri rosicano. Conte? Spero salvi l'Inter"

Serie A

Il presidente della Fifa ha parlato a Sky Sport a margine dei festeggiamenti per i 60 anni della Lega Pro a Firenze. Infantino, noto tifoso interista, ha ammesso: "La Juve vince e lavora bene, gli altri rosicano. Spero che gli 'juventini' Conte e Marotta salvino l'Inter..."

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

L'INTER VA IN ASIA, CONVOCATO ANCHE NAINGGOLAN

JUVE, RONALDO ESALTA SARRI: "OOOH". VIDEO

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Serie A, calcio femminile, regolamenti. Di tutto questo ha parlato Gianni Infantino, presidente della FIFA, intervenuto a Sky Sport 24 a margine dei festeggiamenti per i 60 anni della FIGC a Firenze. Infantino, dichiarato tifoso dell'Inter, ha parlato del campionato italiano: "La Juventus domina da 8 anni, ma con merito. Ormai ho smesso di contare i loro scudetti. Loro lavorano seriamente, gli altri rosicano ma devono fare qualcosa magari portando qualche sorpresa. Conte all'Inter? Un grande allenatore, speriamo che gli juventini salvino l'Inter" - ha detto sorridendo. Poi una battuta anche su Boban, che ha lasciato proprio la Fifa per tornare al Milan: "Ha fatto una finta delle sue, e non l'ho più preso. Scherzi a parte, gli faccio un in bocca al lupo, purché perda i derby".

"Il mondiale femminile ha segnato un prima e un dopo"

Infantino ha toccato poi altri temi: "Importante investire nel calcio, così come avere delle regole chiare e certe. Stiamo lavorando per questo, per permettere anche di puntare sui giovani. Per far questo serve che si sappia che la FIFA lavorerà sulla trasparenza delle competizioni". L'ultimo successo è stato il mondiale femminile di calcio: "E' stato bellissimo, il calcio femminile è una delle grandi sfide per il futuro. Il mondiale ha segnato un prima e un dopo, dimostrando che questo sport non è una brutta copia di quello maschile, ma è serio, con talento e ammirabile tecnicamente e fisicamente. Le ragazze quando prendono un calcio non simulano, si rialzano... Ora sta a noi continuare a costruire sulla passione di quasi un miliardo di persone che hanno seguito questo evento".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche