Fiorentina-Juve 0-0: highlights della partita. Finisce senza gol al Franchi

I bianconeri si fermano a Firenze, davanti a una grande prova della Fiorentina. Il pari sta stretto alla squadra di Montella, perfetta in difesa e pericolosa in avanti con Dalbert e Chiesa. Sarri, al debutto in panchina, perde per infortunio Douglas Costa, Pjanic e Danilo

TORINO-LECCE LIVE

JUVENTUS SECONDA: NON ACCADEVA DA 559 GIORNI

COMMISSO AL FRANCHI, L'ENTUSIASMO DEI TIFOSI. VIDEO

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

CLICCA QUI E GUARDA IL CALCIO LIVE SU NOW TV

FIORENTINA-JUVENTUS 0-0

La prima partita ufficiale di Sarri sulla panchina bianconera termina in parità. La Juve conferma le difficoltà post sosta per le Nazionali e fa un passo indietro rispetto alle convincenti vittorie contro Parma e Napoli. Merito anche di una prova importante da parte della Fiorentina, chiamata ad allentare il ritmo causa stanchezza solo nel quarto d’ora finale. Lo 0-0 vale il primo punto in campionato per i viola che, tuttavia, non riescono ad interrompere la serie negativa di 17 partite consecutive in A senza vittorie. Montella – anche lui senza successi da quando è tornato a Firenze – può ritenersi più che soddisfatto per la gara dei suoi, superiori all’avversario e più volte vicini al gol-partita. Positivo l’impatto di Ribery, il migliore dei suoi prima del cambio, oltre alle ottime prestazioni individuali dei giovani davanti agli occhi del Ct Mancini. La squadra di Sarri, invece, registra anche due defezioni – Douglas Costa e Pjanic, oltre a Danilo (da valutare le sue condizioni) – in vista della Champions e torna a casa senza nessuna reale occasione dalle parti di Dragowski.

Dalbert e Chiesa ci provano, la Juve quasi mai pericolosa

Maurizio Sarri, alla prima uscita dopo aver smaltito la polmonite, conferma il 4-3-3 con Higuain punta centrale e il duo Douglas Costa-Ronaldo ai lati. A centrocampo c’è Khedira, mentre in difesa Danilo fa il suo esordio dal primo minuto. Montella, invece, cambia e sceglie il 3-5-2, con l'ex Caceres in difesa e l'attacco composto da Chiesa e Ribery. La gara parte subito male per la Juve, costretta a rinunciare a Douglas Costa per un problema muscolare, sostituito da Bernardeschi. La Fiorentina, al contrario, comincia benissimo l’incontro, pressando con un ritmo forsennato che complica la costruzione di gioco degli ospiti e mettendo in difficoltà persino Szczesny sui rinvii dalla sua porta. Uno di questi per poco non manda in gol Chiesa sul rimpallo, mentre poco più tardi arriva il primo e vero tiro in porta, ad opera di Ribery. I bianconeri provano a reagire con la conclusione da fuori di Matuidi, ma resta una fiammata. I viola si esprimono bene con un continuo movimento dei propri giocatori offensivi e a fine primo tempo vanno a un passo dal vantaggio. Ribery innesca Dalbert che, da pochi passi, schiaccia di testa – non nel modo migliore – e chiama il portiere all’intervento. Prima dell’intervallo Sarri perde anche Pjanic, costretto a lasciare il posto a Bentancur. La Fiorentina rientra ancora più aggressiva e convinta nella ripresa, e costruisce una doppia occasione con il tiro-cross di Dalbert e il tentativo da fuori di Badelj, ma la Juve si salva. Danilo esce per crampi e i bianconeri esauriscono subito le sostituzioni con l’ingresso in campo di Cuadrado. Ronaldo, piuttosto anonimo per un’ora abbondante di gioco, prova a dare la scossa su una ripartenza veloce, neutralizzata però dalla difesa di casa. Molto più pericoloso, invece, è il destro di Chiesa sul lato opposto, con la palla che sorvola di un soffio la traversa. La pressione si abbassa con il passare dei minuti e Higuain trova il modo di lanciare Khedira solo davanti a Dragowski: il tedesco sceglie il passaggio alla conclusione personale e trova un intervento provvidenziale di Pezzella a negare la gioia del gol a CR7. L’ultima possibilità di sbloccare il punteggio capita sul destro di Boateng, entrato a venti minuti dalla fine, ma la sua girata non inquadra la porta. Al Franchi finisce 0-0.

TABELLINO

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella (83' Ceccherini), Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli (89' Zurkowski), Dalbert; Chiesa, Ribery (69' Boateng). All. Montella

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo (62' Cuadrado), Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (44' Bentancur), Matuidi; Douglas Costa (8' Bernardeschi), Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Ammoniti: Caceres (F), Pjanic (J), Chiesa (F), de Ligt (J), Castrovilli (F), Bentancur (J)

1 nuovo post
Cambio!
62' - Ecco l'ultimo cambio di Sarri a quasi mezz'ora dalla fine: fuori Danilo, dentro Cuadrado
- di fabrizio.moretto.1992
61' - I giocatori intanto ne approfittano per dissetarsi. Entrerà Cuadrado a breve
- di fabrizio.moretto.1992
60' - Crampi per Danilo: possibile sostituzione anche per il brasiliano
- di fabrizio.moretto.1992
57' - Continua ad attaccare la Fiorentina, la Juve è in difficoltà
- di fabrizio.moretto.1992
54' - Opportunità per Castrovilli! Chiesa attacca alle spalle la difesa bianconera, rientra e serve verso il centro, dove il centrocampista colpisce malissimo da una posizione invitante
- di fabrizio.moretto.1992
53' - Doppia occasione per la Fiorentina! Ci prova prima Dalbert, che controlla di petto al limite dell'area, e incrocia con un tiro-cross respinto da Szczesny. L'azione prosegue e porta alla conclusione da fuori area di Badelj che gira di prima intenzione ma non inquadra lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
50' - Quasi per caso nasce una potenziale occasione per Bernardeschi, ma il suo tiro dall'interno dell'area viene subito respinto dalla difesa viola
- di fabrizio.moretto.1992
49' - Progressione sulla sinistra di Ribery che cerca il taglio centrale verso Chiesa, ma de Ligt legge il passaggio e riconquista la sfera
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
46' - Ammonito de Ligt, saltato da Ribery in velocità
- di fabrizio.moretto.1992
46' - Al via la ripresa
- di fabrizio.moretto.1992

I giocatori rientrano in campo per il secondo tempo

- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE IL PRIMO TEMPO! FIORENTINA-JUVE 0-0!
- di fabrizio.moretto.1992
45' - Tre minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
44' - Secondo cambio obbligato per Sarri: fuori Pjanic, dentro Bentancur
- di fabrizio.moretto.1992
43' - Qualche problema fisico anche per Pjanic
- di fabrizio.moretto.1992
41' - Dalbert vicino al gol! Bellissimo cross dalla destra per l'ex interista che, al limite dell'area, schiaccia debole di testa: conclusione sul primo palo, Szczesny si distende e manda in angolo!
- di fabrizio.moretto.1992
39' - Fase di stasi adesso del match! Juve che prova a prendere il controllo della situazione, ma la Fiorentina è accorta dietro
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
36' - Ammonito anche Chiesa che, con irruenza, colpisce da dietro de Ligt
- di fabrizio.moretto.1992
35' - Chiesa ci prova! Il numero 25 riceve al centro, sui 25 metri, avanza e conclude da fuori: rasoterra non troppo angolato, comodo per il portiere
- di fabrizio.moretto.1992
34' - Continua il pressing della squadra viola, la Juve attende e prova a trovare soluzioni alternative
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche