Genoa Atalanta, Andreazzoli: "Vogliamo dimostrare quanto valiamo"

Serie A

L’allenatore dei rossoblù ha parlato alla vigilia della gara con i bergamaschi in conferenza stampa: "Affrontiamo una squadra importante, che è uno stimolo per altre realtà. La squadra sta bene, sono rientrati tutti in condizioni dalle nazionali"

GENOA-ATALANTA LIVE

GENOA-ATALANTA, LE PROBABILI FORMAZIONI

GASPERINI: "CHAMPIONS CON ATALATA È SPECIALE"

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Dopo la vittoria sulla Fiorentina, il Genoa potrà sfruttare ancora una volta la spinta del proprio pubblico contro un altro avversario importante come l’Atalanta. Aurelio Andreazzoli, in conferenza stampa, ha sottolineato quest’aspetto nella presentazione della vigilia: "Abbiamo la voglia di dimostrare quanto valiamo. Possiamo migliorare molto e ora ci confronteremo contro una squadra di livello, sia per i numeri che per il gioco espresso. Ciò che fa è da stimolo per altre realtà, è una filosofia di gioco da apprezzare. Contro la Fiorentina sono rimasto impressionato dalla risposta del pubblico, non pensavo potessimo generare un simile entusiasmo: questo ci porterà a dare di più e a ricambiare per queste sensazioni".

La gestione della rosa

"Romero e Kouamé sono in condizione – ha proseguito l’allenatore – hanno smaltito gli impegni con le nazionali e sono arrivati oggi. Nessun problema nemmeno per gli altri. Il caldo? Ci sarà per noi e per loro, quindi c'è qualcuno favorito da questa situazione. Sono problemi marginali, siamo abituati ad allenarci con questo clima". Andreazzoli si è detto soddisfatto del mercato attuato dalla società. "Gli acquisti di Ankersen e Goldaniga hanno confermato che la società si muove bene, volevo due rinforzi in quei ruoli e sono stato accontentato. Il turnover non è un problema dal momento che giochiamo una volta a settimana e non ci sono infortunati. Il nostro staff medico lavora bene, in ogni caso cercherò di impiegare tutti gli elementi della rosa" ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche