Milan-Inter, il presidente Zhang esulta dopo il derby: "Mai nessuno ci fermerà"

Serie A

Il presidente nerazzurro esulta dopo la vittoria contro il Milan postando sui social la foto della coreografia della Curva Nord: "Milano siamo noi". E Suning rimane imbattuta nei derby

LIVE: LECCE-NAPOLI - BOLOGNA-ROMA - SAMP-TORINO

MILAN INTER 0-2: GLI HIGHLIGHTS

BROZOVIC-LUKAKU, ABBRACCIO TRA I DUE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Un inizio di stagione con quattro vittorie su quattro per l'Inter di Antonio Conte, che rimane l'unica squadra della Serie A a punteggio pieno. Ultima la vittoria nel derby contro il Milan per 2 a 0 con i gol di Brozovic e Lukaku. Un risultato che ha fatto esultare anche il presidente nerazzurro Steven Zhang che ha espresso sui social la propria felicità: "Milano siamo noi! Sempre!": le parole del numero uno dell'Inter. Un commento accompagnato dalla foto della coreografia della Curva Nord esposta prima del fischio d’inizio del derby.

"Mai nessuno ci fermerà"

Una coreografia nella quale era presente il motto degli ultras nerazzurri "Mai nessuno ci fermerà", non solo un auspicio ma la realizzazione di un percorso che fin qui è stato senza passi falsi per l'Inter in campionato. I nerazzurri, dopo questa vittoria, restano in vetta in classifica con quattro successi consecutivi. Non solo, Suning resta imbattuta nei derby da quando ha acquistato l'Inter, collezionando quattro successi e tre pareggi. L’ultima vittoria del Milan in campionato risale al 31 gennaio 2016 quando la squadra allenata da Mihajlovic battè l'Inter di Mancini per 3 a 0 con i gol di Alex, Bacca e Niang. Da lì è partita la striscia di imbattibilità in Serie A nel derby di Suning: per ritrovare sette derby senza successi per i rossoneri bisogna risalire ai dieci consecutivi tra il 1994 e il 1999.

I più letti