Roma, Bouah si rompe un altro crociato. Il club gli rinnova il contratto

Serie A

Bel gesto di fiducia da parte del club giallorosso nei confronti dello sfortunato terzino della Primavera, alle prese con la rottura del crociato sinistro dopo che un anno fa era stato operato al destro. Contratto allungato fino al 2024. Pallotta: "Ti aiuteremo a tornare più forte"

ROMA-ATALANTA LIVE

DZEKO-KOLAROV, FUTURO NELLO STAFF TECNICO?

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Una settimana fa l'operazione al crociato sinistro, secondo grave infortunio di una carriera ancora agli inizi; oggi il rinnovo di contratto fino al 2024. Un bel gesto con cui la Roma dimostra tutta la sua fiducia in Devid Bouah, 18 anni, terzino della Primavera su cui la sfortuna si è accanita con un doppio infortunio che metterebbe a dura prova la forza di volontà di chiunque.

Dopo la rottura del crociato destro, un anno fa, e dopo essersi ripreso completamente dall'operazione, Bouah si è infatti procurato la lesione del sinistro, infortunio che l'ha costretto a un secondo intervento e che significherà un nuovo lungo stop. Una vicenda che ha toccato il presidente Pallotta, il primo con il ds Petrachi a volere il rinnovo di contratto pr altri 5 anni come attestato di fiducia nei confronti del ragazzo. "Sono devastato, ma ti aiuteremo a tornare più che forte che mai", le prime parole di Pallotta dopo l'operazione. E anche Daniele De Rossi, da Buenos Aires, aveva incoraggiato Bouah chiamandolo via FaceTime. Parole a cui ha fatto seguito la firma sul contratto: un bel gesto da parte del club grazie al quale a Bouah la ripresa sembrerà meno faticosa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche