Inter Lazio, Conte a Sky: "Vittoria pesante. Non mi interessa parlare di scudetto"

Serie A

Quinta vittoria consecutiva in campionato per l'Inter di Conte che vince contro la Lazio grazie alla rete di D'Ambrosio. "Una vittoria frutto del lavoro, contro una Lazio forte che gioca a memoria" le parole dell'allenatore nerazzurro a fine partita

VIDEO. GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A

VIDEO. INTER-LAZIO: GOL E HIGHLIGHTS

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

L'Inter continua il suo percorso impeccabile conquistando la quinta vittoria consecutiva. I nerazzurri di Conte in campionato sanno solo vincere. A San Siro cade anche la Lazio, soprattutto grazie ad una grande prestazione di Handanovic: "La partita va divisa in due parti - ha esordito Antonio Conte - nel primo tempo siamo partiti aggressivi tenendo il baricentro alto, con loro che ci aspettavano con giocatori veloci. Dopo abbiamo segnato e abbiamo arretrato il baricentro. Bisogna essere onesti e dire che è stato bravo Handanovic a fare belle parate. Nel secondo tempo l'Inter ha dominato e la Lazio non ha avuto tante occasioni. È una vittoria pesante contro una squadra molto forte, loro lavorano insieme da 4 anni e si è visto. Hanno cambiato tanto rispetto al Parma ma con grande qualità” ha detto l'allenatore nerazzurro a Sky Sport.

"Non mi interessa parlare di scudetto"

"Nel secondo tempo i ragazzi hanno dimostrato personalità, abbiamo dominato e creato molte occasioni. Dovevamo cercare di raddoppiare per chiudere la partita – ha continuato Conte - La Lazio fa paura anche su calcio d'angolo e punizioni. È una squadra forte, complimenti a loro, ma anche a noi. Abbiamo vinto una partita difficile. Non mi interessa parlare di scudetto, avete visto anche voi le difficoltà che abbiamo avuto. Comunque non si fanno cinque vittorie con facilità, vengono dal lavoro e da una mentalità che si sta consolidando. C'è da crescere tanto, Biraghi ad esempio ha esordito oggi. Dopo il gol ci siamo abbassati e in quel caso devi essere molto aggressivo ed evitare che il pallone arrivi facilmente agli attaccanti. È una vittoria molto difficile, l'abbiamo ottenuta con grande impegno. Quando soffri, il rischio è di disunirti, invece nel secondo tempo abbiamo dimostrato grande personalità e abbiamo consolidato il vantaggio" ha concluso l'allenatore nerazzurro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche