Napoli-Cagliari 0-1, gol e highlights. Castro gela il San Paolo

Incredibile sconfitta per la squadra di Ancelotti che attacca per tutta la partita e colleziona occasioni ma non riesce a sbloccare il risultato. Nel finale la beffa firmata da Castro, di testa, che segna al primo affondo dei rossoblù. Espulso Koulibaly per proteste

VIDEO. GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

NAPOLI-CAGLIARI 0-1

 87' Castro

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic (46' Koulibaly), Mario Rui; Callejon, Allan, Ruiz, Insigne (74' Milik); Mertens, Lozano (66' Llorente). All. Ancelotti

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Oliva, Ionita; Rog (71' Castro); Joao Pedro, Simeone (74' Cerri). All. Maran

Ammoniti: Rog (C), Allan (N)

Espulso Koulibaly all'88°  

1 nuovo post

Una partita stregata per il Napoli, che ha attaccato per tutta la ripresa collezionando occasioni da gol ma senza riuscire a sfondare. Nel finale, con l'unica vera occasione creata, il Cagliari trova il gol-vittoria e raggiunge in classifica la squadra di Ancelotti, vincendo al San Paolo

- di Redazione SkySport24
FINISCE QUI! Vince 1-0 il Cagliari, decide un gol di Castro
- di Redazione SkySport24

5 minuti di recupero

- di Redazione SkySport24
Cambio!
90' - Cambio Cagliari: dentro Ceppitelli per Joao Pedro
- di Redazione SkySport24
Espulso!
88' - ESPULSO KOULIBALY PER PROTESTE!
- di Redazione SkySport24

Beffa incredibile per il Napoli. Alla prima ripartenza, il Cagliari colpisce di testa, con Castro che a centroarea mette dentro su cross da destra

- di Redazione SkySport24
Gol!
87' - CAGLIARI IN VANTAGGIO! GOL DI CASTRO!
- di Redazione SkySport24
86' - OCCASIONE NAPOLI. Prosegue l'assedio del Napoli. Ancora Llorente la gira di testa di un soffio a lato sul traversone di Mario Rui
- di Redazione SkySport24
85' - Mario Rui pesca in area Koulibaly, che di testa tutto solo mette a lato, divorandosi il vantaggio. Gli viene però fischiato un fuorigioco che probabilmente non c'era
- di Redazione SkySport24
84' - Tutto regolare, il tocco era con la spalla
- di Redazione SkySport24
83' - Var in corso per un possibile tocco di mano in area di Klavan
- di Redazione SkySport24
77' - Llorente! Fuori di un soffio di testa. Solo Napoli in questa fase della partita
- di Redazione SkySport24
77' - Incredibile la pressione del Napoli, che ha messo all'angolo il Cagliari
- di Redazione SkySport24
Cambio!
74' - Cambia anche Ancelotti: Milik per Insigne. Ora in attacco se la gioca con i centimetri di Milik e Llorente, schierati insieme a Mertens
- di Redazione SkySport24
Cambio!
74' - Ancora un cambio per il Cagliari: fuori Simeone, stremato, entra Cerri
- di Redazione SkySport24
Cambio!
71' - Cambio per il Cagliari: dentro Castro per Rog
- di Redazione SkySport24
70' - OCCASIONE NAPOLI. Cross dalla destra, Llorente salta più di tutti e fa la sponda al centro, con Pisacane prodigioso nell'anticipare Mertens che era pronto a mettere in rete da due passi
- di Redazione SkySport24
Cambio!
66' - Ecco il cambio di Ancelotti: dentro Llorente per Lozano
- di Redazione SkySport24
65' - OCCASIONE NAPOLI. Mertens si invola verso la porta nel corridoio centrale e dal limite lascia partire un gran tiro di destro che scheggia ancora il palo esterno, il secondo per lui
- di Redazione SkySport24

Una partita stregata, dall'incredibile epilogo. Il Napoli domina, crea occasioni su occasioni, chiude all'angolo il Cagliari che nella ripresa sembra un pugile destinato ad andare al tappeto, prima o poi. E invece i rossoblù hanno il merito di non cadere, sfruttando poi l'unica occasione creata al minuto 87, quando gli uomini di Maran riescono a mettere la testa fuori dalla loro metacampo e a trovare, proprio di testa, con Castro subentrato da pochi minuti, il gol che gela il San Paolo.

Così finisce 1-0 per il Cagliari una gara che il Napoli ha chiuso con 17 tiri, di cui 8 in porta, quasi tutti classificabili come vere e proprie occasioni da gol. Mertens scheggia due volte il palo nel giro di 3', Manolas e Koulibay salgono in occasione dei corner e costringono Olsen a parate decisive, Llorente va vicino al vantaggio per due volte di testa, dopo che Ancelotti ha gettato nella mischia anche lui e Milik tentando di fare risultato con i centimetri dei suoi centravanti. Niente da fare, per gli azzurri, bellissimi nelle loro trame ma incapaci di concretizzare. E da quella che sarebbe stata una meritata vittoria il Napoli passa a una bruciante sconfitta, chiudendo anche in 10 per il rosso per proteste a Koulibaly.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.