Probabili formazioni di Juventus-Spal

Serie A

Ad aprire la sesta giornata di Serie A sarà il match dell'Allianz Stadium. Problemi in difesa per Sarri, che potrebbe decidere di adattare a terzino Matuidi. Spazio ancora a Rabiot e Ramsey, mentre Dybala appare favorito su Higuain per fare coppia con Ronaldo. Semplici, costretto a rinunciare a Di Francesco, se la giocherà con Petagna-Floccari

LE PAROLE DI PARATICI SUL FUTURO DI MANDZUKIC

JUVENTUS-SPAL LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 6^ GIORNATA

La sesta giornata di Serie A si apre all'Allianz Stadium, dove la Juventus ospiterà la Spal. I bianconeri, reduci dalla vittoria di Brescia, tornano a giocare davanti ai propri tifosi dopo il successo sofferto contro il Verona. Un solo risultato a disposizione di Sarri e dei suoi ragazzi, che si trovano ad inseguire l'Inter capolista. La squadra di Conte non sbaglia un colpo, motivo per cui sarà fondamentale arrivare al big match di San Siro - in programma il prossimo 6 ottobre - con meno occasioni fallite possibili alle spalle. I bianconeri non perdono in casa, in campionato, dal 22 aprile 2018 (0-1 contro il Napoli). Insomma, un fortino. Dall'altra parte la Spal è alla ricerca disperata di punti. I ragazzi di Semplici hanno perso 4 delle prime 5 giornate, trovando la vittoria solo con la Lazio. E la classifica dice ultimo posto a pari merito con la Sampdoria. 

Juventus, la probabile formazione

Sarri deve fare i conti con gli infortuni, soprattutto quelli relativi agli esterni. Con il ko di Danilo (che si è aggiunto a quello di De Sciglio) e il rientro forzato di Alex Sandro in Brasile per motivi familiari, la Juventus è chiamata a inventarsi da zero la difesa. Niente linea a tre, come ribadito dallo stesso allenatore in conferenza stampa. Ad affiancare Bonucci e De Ligt saranno Cuadrado e Matuidi, con quest'ultimo che dovrà dunque adattarsi alla posizione di terzino. Fra i pali torna Buffon, alla seconda consecutiva in casa. Nei tre di centrocampo spazio a Khedira e Pjanic, con Rabiot pronto a partire nuovamente titolare dopo l'esordio dal 1' di Brescia. Fiducia di nuovo al trequartista e quindi a Ramsey, che agirà alle spalle di Ronaldo (tornato al top della condizione dopo aver saltato l'ultimo match) e Dybala, confermato al posto di Higuain.

JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Matuidi; Khedira, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Dybala, Ronaldo

Spal, la probabile formazione

Momento difficile per Semplici, che molto probabilmente sarà costretto a rinunciare a Federico Di Francesco, alle prese con un guaio muscolare. Sulle corsie ci sono in lizza Reca, Igor, Strefezza e Sala ma i posti sono solo due. Tomovic può tornare titolare mentre Petagna avrà come compagno di reparto Floccari, favorito su Paloschi. Fuori dalla lista dei convocati sia Kurtic che Valoti per via di problemi muscolari, Centrocampo quindi da reinventare con Murgia e Valdifiori contemporaneamente in campo dall'inizio. Davanti c'è Moncini

SPAL (3-5-2) Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Sala, Murgia, Valdifiori, Missiroli, Reca; Moncini, Petagna

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche