Lecce Roma 0-1, gol e highlights: decide un gol di Dzeko. Kolarov fallisce un rigore

La formazione di Fonseca torna alla vittoria dopo il ko contro l'Atalanta battendo in trasferta i salentini grazie a un gol del bosniaco al 56'. A 10 minuti dalla fine sul sinistro di Kolarov l'occasione per il raddoppio, ma il serbo si è fatto parare un rigore da Gabriel

LE PAROLE DI FONSECA - KOLAROV NON SBAGLIAVA UN RIGORE DAL 2010

ROMA, KO MKHITARYAN: STOP DI TRE SETTIMANE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

LECCE-ROMA 0-1

56' Dzeko

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis (63' Imbula), Majer; Mancosu (52' Shakhov); Babacar (76' La Mantia), Falco. All: Liverani

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi (77' Spinazzola), Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Kluivert, Pellegrini (70' Zaniolo), Mkhitaryan (87' Cristante); Dzeko. All: Fonseca

Amminiti: Pellegrini, Mkhitaryan, Smalling, Majer, Lucioni, Cristante

1 nuovo post
- di daniele.caiola
La Roma scaccia gli incubi e torna a sorridere nel caldo di Lecce. A decidere la trasferta salentina un colpo di testa di Dzeko dopo 11 minuti del secondo tempo, arrivato grazie a un'ottima intuizione di Kluivert, bravo a intercettare un'uscita della difesa di casa e a servire l'assist-man Mkhitaryan. Il tutto dopo un primo tempo decisamente sotto tono da parte dei giallorossi di Fonseca, sempre in possesso palla ma mai veramente pericolosi dalle parti di Gabriel, e molto positivo per quelli di Liverani, capaci di tirare per ben 10 volte verso la porta di Pau Lopez. Dopo l'intervallo, invece, i capitolini sono tornati in campo con tutto un altro piglio, hanno chiuso il Lecce nella propria metà campo e trovato il vantaggio, a quel punto meritato. La reazione del Lecce dopo il gol subito è stata più nervosa che efficace, con la difesa della Roma che non ha quasi mai sofferto le iniziative dei padroni di casa, pericolosi solo con qualche conclusione da fuori area. A 10 minuti dalla fine, poi, la grande occasione per il raddoppio della Roma, con un calcio di rigore decretato per un fallo di mano su una conclusione di Dzeko che lo specialista Kolarov si è però fatto parare da Gabriel, bravissimo a distendersi alla sua sinistra senza violare la nuova regola sulla posizione dei piedi durante l'esecuzione della massima punizione. Nel finale la Roma ha poi rimbalzato gli assalti, sempre molto confusi, dei padroni di casa, trovando una vittoria preziosissima che la porta a quota 11 punti in classifica, al quinto posto dopo Inter (18), Juventus (16), Atalanta (13) e Napoli (12), e davanti alla Lazio (10).
- di daniele.caiola
LECCE-ROMA, STATISTICHE E CURIOSITA'
-Aleksandar Kolarov ha collezionato la sua 50ª vittoria con la maglia della Roma in tutte le competizioni.
-Il Lecce ha perso le prime tre partite casalinghe di questo campionato: nella loro storia in Serie A, i salentini avevano subito un KO nelle prime tre gare interne in sole altre due occasioni (nel 2011/12 e nel 1997/98).
-La Roma ha collezionato due successi esterni di fila per la prima volta dallo scorso febbraio in Serie A, anche in quel caso contro una neo promossa (3-2 vs Frosinone).
-La Roma ha vinto sette delle ultime otto sfide contro il Lecce in Serie A (1P); il match odierno è l’unico del parziale in cui i giallorossi hanno realizzato meno di due gol.
-Kolarov non sbagliava un calcio di rigore in Serie A da marzo 2010.
-Mkhitaryan ha partecipato a due gol (una rete, un assist) nelle sue prime quattro presenze con la Roma in Serie A.
-Già quattro gol per Dzeko in questo campionato, lo stesso numero di reti realizzate dallo bosniaco nello scorso campionato nelle sue prime 17 presenze.
-Edin Dzeko ha realizzato 18 gol in 22 partite di Serie A contro un’avversaria neopromossa
-Mancosu è il giocatore ad aver realizzato più tiri nella prima frazione (quattro).
-Cinque tiri per il Lecce: solo contro il Torino (sei) i pugliesi hanno fatto meglio nella prima frazione di gioco in questo campionato.
- di daniele.caiola
TRIPLICE FISCHIO DI ABISSO, LA ROMA VINCE A LECCE 1-0. Decide un gol di Dzeko al 56'
- di daniele.caiola
96' - A 30 secondi dalla fine prezioso calcio di punizione conquistato da Kluivert
- di daniele.caiola
Ammonito!
95' - Giallo per Cristante
- di daniele.caiola
93' - Altra ripartenza possibile sprecata in maniera maldestra dalla Roma
- di daniele.caiola
92' - Super ripartenza di Zaniolo che grazie al suo strapotere atletico riesce a infilare sulla sinistra tutta la difesa del Lecce e a presentarsi a tu per tu con Gabriel: al momento decisivo, però, invece di tirare o di servire Kluivert tutto solo al centro, si allunga la palla e la perde
- di daniele.caiola
90' - 6 i minuti di recupero decretati da Abisso
- di daniele.caiola
89' - Il Lecce prova gli ultimi assalti, per la verità senza troppa lucidità, ma la difesa della Roma per il momento
- di daniele.caiola
Cambio!
87' - Mkhitaryan non ce la fa più, al suo posto entra Cristante
- di daniele.caiola
Ammonito!
84' - Giallo per Majer, autore di un fallo su Mkhitaryan
- di daniele.caiola
80' - Fantastica parata di Gabriel che intercetta la conclusione del serbo distendendosi alla sua sinistra. Dal calcio d'angolo successivo ottima occasione per Smalling che non riesce a dare forza al suo colpo di testa
- di daniele.caiola
79' - Sul dischetto Kolarov
- di daniele.caiola
79' - Rigore per la Roma: intervento di Lucioni col braccio sul tiro ravvicinato di Dzeko
- di daniele.caiola
Cambio!
77' - Fuori Florenzi, al suo posto Fonseca ha mandato in campo Spinazzola
- di daniele.caiola
Il problema di Pellegrini dovrebbe essere fascite plantare, applicato del ghiaccio sotto al piede del centrocampista della Roma
- di daniele.caiola
Cambio!
76' - Fuori Babacar, dentro La Mantia
- di daniele.caiola
74' - Continua a fare molto caldo a Lecce, cooling break anche nel secondo tempo
- di daniele.caiola
73' - Ci prova Shakhov da fuori, la palla è controllata senza problemi da Pau Lopez
- di daniele.caiola

I più letti