Milan news, Keisuke Honda si propone su Twitter: "Chiamatemi se avete bisogno"

Serie A

L'ex centrocampista rossonero apre al ritorno via Twitter dopo il pesante ko della squadra di Giampaolo contro la Fiorentina. Per Honda, svincolato, parla soprattutto la voglia di giocare: solo tre giorni fa si era proposto anche al Manchester United

ZAMBROTTA: "MILAN IMPAURITO, C'È POCO TEMPO"

GIAMPAOLO: "GIUSTI I FISCHI DEI TIFOSI"

 

HONDA, NUOVA VITA DA GM DELLA CAMBOGIA

 

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Il Milan sprofonda e c'è chi si preoccupa anche dall'altra parte del mondo. Magari risolvendo un problema per due, visto che Keisuke Honda non gioca una partita dallo scorso maggio e sta vivendo la strana situazione di centrocampista svincolato più General Manager della nazionale cambogiana. Quando gli anni sono 33, troppo presto per dire basta: così il giapponese si è proposto alla sua ex squadra via Twitter, sull'onda del momento di difficoltà dei ragazzi di Giampaolo. "Ho sempre voluto aiutarvi. Chiamatemi quando avete bisogno di me!". L'esperienza di Honda al Milan (92 presenze e 11 gol tra 2014 e 2017) si è contraddistinta per parecchi alti e bassi (sia individuali che di squadra: il sesto posto del 2016/17, con il centrocampista che ha visto il campo solo in 9 occasioni, il risultato migliore). Ma, tra il serio e il faceto, è arrivata comunque la suggestiva idea.

Il messaggio allo United: "Datemi una chance"

Anche perché la voglia di tornare in campo è tanta. Solo tre giorni fa Honda aveva usato una formula simile puntando (senza alcuna presenza in Premier) al Manchester United: "Datemi una chance. Non ho bisogno di soldi, ma di giocare in una grande squadra con grandi giocatori". Evidentemente l'appello ai Red Devils è rimasto senza risposta e dunque il giocatore ha deciso di virare sul passato. Sempre dritto al cuore di una big in difficoltà, Honda aiutante offresi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche