Lazio, Caicedo rinnova il contratto fino al 2022

Serie A

L'attaccante ecuadoriano prolunga fino al 2022 il suo contratto: guadagnerà 2,1 milioni a stagione più bonus. Arrivato a Roma nell'estate 2017, ha totalizzato 76 presenze (buona parte da subentrante) e 16 reti in biancoceleste

LAZIO-RENNES LIVE

CORREA RINNOVA CON LA LAZIO: ACCORDO RAGGIUNTO

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Giorni intensi per Felipe Caicedo. Il centravanti ecuadoriano della Lazio, autore del provvisorio 3-0 nel poker rifilato domenica al Genoa, ha prolungato il proprio contratto con il club biancoceleste fino al 2022. A comunicarlo una nota ufficiale emessa dalla società laziale: "La S.S. Lazio comunica di aver rinnovato e prolungato il contratto delle prestazioni sportive del calciatore Felipe Caicedo sino al 30/06/2022". Prolungamento del contratto, che andava in scadenza nell'estate 2020, e miglioramento dell'ingaggio, che passa da 1,8 milioni di euro a stagione a 2,1 più bonus. Caicedo è arrivato alla Lazio nell'estate 2017 dopo il triennio all'Espanyol. Alternativa di lusso per Simone Inzaghi, in questa stagione l'attaccante 31enne ha giocato cinque partite con la maglia della Lazio, di cui tre da titolare, e ha segnato una rete. Con il club biancoceleste le sue presenze complessive sono 76, buona parte delle quali da subentrante, con 16 reti. Ora per lui arriva un concreto messaggio di fiducia da parte della società.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche