Probabili formazioni del derby Inter-Juventus

Serie A

Cresce l'attesa per il big match di San Siro. Conte col solito 3-5-2 e il dubbio Lukaku, mentre in casa bianconera c'è il ballottaggio tra Higuain e Dybala per fare da partner a Cristiano Ronaldo. Il match sarà in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A domenica alle 20.45

INTER-JUVE LIVE

 

INTER-JUVE, LO SPECIALE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

La grande attesa per questo weekend di campionato è tutta riservata per il big match di San Siro tra Inter e Juventus. I nerazzurri si presentano all'appuntamento in testa alla classifica e a punteggio pieno, ma reduci dalla sconfitta in Champions contro il Barcellona che ha, ulteriormente, complicato il discorso qualificazione. La squadra di Sarri, invece, è reduce dal 3-0 netto ai danni del Bayer Leverkusen e in campionato insegue i rivali con due punti di distacco. Difficile che i due allenatori riservino sorprese tattiche in vista della sfida di domenica. Questi i probabili schieramenti che vedremo in campo.

Lukaku quasi al 100%, a destra favorito D'Ambrosio

Il dubbio principale di Antonio Conte, per la prima gara da ex contro la Juventus, riguarda Romelu Lukaku. Entrato a partita in corso in casa della Samp, il belga ha saltato la trasferta europea a scopo precauzionale dopo aver accusato un affaticamento al quadricipite. In settimana ha lavorato in parte in gruppo e in parte individualmente ma sabato le sensazioni dopo l'allenamento tattico sono buone. Non siamo al 100% ma al 95% sì. Decisione definitiva a poche ore dal match. L'ex United è, comunque, favorito per partire titolare: nel caso non dovesse farcela, sarà con ogni probabilità Politano a sostituirlo, vista l'assenza per squalifica di Sanchez. Con Handanovic e il trio difensivo confermato, gli altri ballottaggi riguardano il centrocampo. D'Ambrosio dovrebbe partire dal primo minuto, con Candreva in panchina, mentre in mezzo Vecino chiede spazio, ma sarà difficile smuovere uno tra Barella, Brozovic e Sensi.

Inter (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D'Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku.

Higuain o Dybala contro l'Inter?

Più certezze per quanto riguarda l'11 che metterà in campo Maurizio Sarri. Ritrovato Alex Sandro sulla corsia sinistra, già titolare nel match di Coppa, l'allenatore bianconero è pronto a confermare Cuadrado sul lato opposto, con Matuidi spostato a centrocampo insieme a Khedira e Pjanic. Il reparto difensivo, oltre ai già citati terzini e al portiere Szczesny, sarà composto da Bonucci e de Ligt. Gli unici dubbi? In fase offensiva. Dando per scontata una maglia da titolare per Cristiano Ronaldo, Higuain si candida per giocare al fianco del portoghese. Il Pipita è andato a segno contro il Bayer e, al momento, pare nettamente favorito su Dybala anche quest'ultimo non è ancora tagliato fuori.  Sulla trequarti, infine, dovrebbe agire Ramsey, nonostante l'ottima prestazione fornita da Bernardeschi in Champions.

Juventus (4-3-1-2) probabile formazione: Szczseny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Higuain, Cristiano Ronaldo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche