Bologna, Sinisa Mihajlovic dimesso dall'Ospedale Sant'Orsola

Serie A

L'allenatore del Bologna ha lasciato l'Ospedale in cui era ricoverato dal 9 settembre per il secondo ciclo di cure. Domenica, in occasione della sfida contro la Lazio, aveva ricevuto l'ok dai medici per poter guidare la squadra in panchina

BOLOGNA-REAL MADRID, SU SKY LA SFIDA PER LA FESTA DEI 110 ANNI

MIHAJLOVIC IN PANCHINA CONTRO LA LAZIO, L'OVAZIONE DELLO STADIO

TIFOSI DI BOLOGNA E LAZIO IN PELLEGRINAGGIO PER SINISA. FOTO

Dopo il secondo ciclo di cure, Sinisa Mihajlovic lascia l’Ospedale Sant’Orsola, in cui era ricoverato dal 9 settembre. Già domenica aveva ricevuto il permesso di andare al Dall’Ara per guidare il Bologna nella sfida contro la Lazio. Un appuntamento a cui l’allenatore non voleva mancare: festeggiare i 110 anni del club emiliano affrontando la sua ex squadra, a cui è sempre rimasto legato. I medici avevano dato l’ok dopo i controlli ematici. Mihajlovic era stato ricoverato per la prima volta al Sant'Orsola il 15 luglio e dimesso il 28 agosto dopo il primo ciclo di terapie. In quei 44 giorni aveva ricevto l'ok dei medici per andare in panchina nella prima giornata di campionato a Verona.

I più letti