Napoli, Koulibaly tra mercato e lotta scudetto: "Resto e vinco qui"

Serie A

Il difensore senegalese parla dal ritiro della sua nazionale: "Il mio avvio di stagione non è stato dei migliori, ma è nell’insieme che dobbiamo crescere. L'obiettivo resta lo scudetto, la Juventus è ancora la squadra da battere. Mercato? Il mio unico obiettivo è vincere con il Napoli"

KOULIBALY E IL PROBLEMA RAZZISMO

HAMSIK: "NON ESCLUDO UN RITORNO AL NAPOLI"

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

L'avvio di stagione, con l'autogol decisivo nella sconfitta di Torino contro la Juventus e l'espulsione contro il Cagliari, non è stato dei migliori, ma Kalidou Koulibaly è sereno: dal ritiro della nazionale senegalese, il difensore del Napoli rilancia la corsa agli obiettivi stagionali e conferma la sua volontà di restare a lungo in azzurro.

"Obiettivo scudetto. Voci di mercato? Voglio solo vincere a Napoli"

La classifica vede il Napoli a quota 13 punti, a -6 dalla Juventus capolista, ma per Koulibaly, con 31 partite di campionato ancora da giocare, c'è da stare tranquilli: "Il nostro obiettivo resta lo scudetto, anche se quest’anno sarà ancora più difficile, perché tutte le squadre si sono rinforzate e la competitività del campionato è aumentata. La squadra da battere, comunque, resta sempre la Juventus" è la tesi del numero 26, in Italia dal 2014. Un campionato in cui il 28enne senegalese si vede ancora a lungo. "Mercato? Sono abituato alle voci, ogni tanto ne viene fuori qualcuna – spiega - in questo momento il mio obiettivo è vincere col Napoli, del resto non m’interessa molto, mercato compreso". La convinzione è che la condizione stia migliorando di settimana in settimana: "Non siamo partiti bene, ma adesso dobbiamo migliorare e avvicinarci alla Juventus. Il mio avvio di stagione non è stato dei migliori, ma è nell’insieme che dobbiamo migliorare per continuare l’inseguimento alla vetta. La Champions? Vogliamo qualificarci agli ottavi il prima possibile. Dopo la vittoria contro il Liverpool, abbiamo pareggiato con il Genk e questo ci dispiace".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche