Roma-Milan, Pioli: "Ci siamo preparati bene. Critiche a Suso colpiscono tutti noi"

Alla vigilia della sfida all'Olimpico, l'allenatore rossonero ha parlato in conferenza: "Ho avuto tutta la squadra a disposizione, è stata una settimana utile. Troveremo una Roma determinata". Poi sullo spagnolo: "Lo criticano perché sembra intoccabile? Se non mi dà garanzie, non gioca". Sulle parole di Maldini: "Niente isterisimi, ma non possiamo aspettare dieci anni per tornare a vincere"

ROMA-MILAN LIVE

1 nuovo post
Suso gioca sempre, è questo ciò che da noia al tifoso?
"Non ho promesso niente a nessuno, al giocatore ho chiesto solo di darmi il massimo. Finchè Suso mi darà maggiori garanzie rispetto agli altri, allora giocherà. In caso contrario, resterà fuori. Questo vale per tutti, perché io devo cercare di vincere le partite".
- di ninocr
Bennacer può giocare insieme a Biglia?
"Per farlo dovremo cambiare altre posizioni che in questo momento non vorrei toccare, perché devo dare equilibrio. Bennacer mi piace molto, verticalizza tanto e ha buone qualità. Presto arriverà le sue occasioni".
- di ninocr
Con Ibrahimovic sarebbe un Milan migliore?
"Sono troppo concentrato sui giocatori che ho per parlare di altri".
- di ninocr
Leao deve essere più presente in area?
"Non dobbiamo attaccare la porta solo col centravanti, ma in quella situazione lui deve crescere molto, deve essere più bravo a sentire il difensore. E' una crescita che avverrà sicuramente con le qualità che ha. Ha determinate caratteristiche, deve lavorare tanto e stare bene dentro la partita. Tutti i giocatori devono stare bene dentro la partita".
- di ninocr
Perché Rebic gioca in Nazionale e qui al Milan no?
"E' un giocatore che può fare meglio. Ha le qualità per fare bene, da lui mi aspetto un contributo superiore".
- di ninocr
Se la società gli ha dato una scaletta di tempi?
"Tutti qui al Milan sanno che il club ha certe ambizioni e che deve rimanere nelle prime posizioni. Nessuno di noi può permettersi di arrivarci fra 10 anni, se così fosse non saremo qui un domani a parlare in sala stampa. Maldini ha parlato in modo molto lucido, bisogna tornare a vincere il prima possibile. A partire dalla Roma, con cui vogliamo essere protagonisti".
- di ninocr
Paquetà è ancora troppo fine a se stesso?
"Ha fatto due o tre movimenti in smarcamento con il Lecce molto importanti. Con la palla ai piedi mi aspetto un giocatore che riesca a finalizzare un po' di più. Dopo un minuto di gioco poteva fare gol, ma purtroppo non è andata così. Non dimentichiamoci che è un centrocampista, da lui bisogna aspettarci intensità".
- di ninocr
Il quarto posto è ancora possibile?
"Dico soltanto che a questo punto della scorsa stagione il Milan era al quarto posto con 15 punti. Dobbiamo rimboccarci le maniche, provando a vincerle tutte, poi si vedrà".
- di ninocr
Come sta Caldara?
"Non sta benissimo. Scorsa settimana lo abbiamo mandato in Primavera, volevamo fare lo stesso anche a questo giro aumentando il minutaggio. Ieri però era un po' affaticato, sentiva male ad un tendine. Ci vorrà ancora un po' più di tempo, ma resta un giocatore importante che vorrei a disposizione il prima possibile".
- di ninocr
Come si fa per non ripetere gli stessi errori fatti nella riprese con il Lecce?
"Lavorando e leggendo meglio le situazioni. Nel primo tempo al Lecce non abbiamo concesso nulla, potevamo fare ancora meglio nella ripresa. Certi errori li abbiamo fatti, soprattutto di posizioni in campo. Nel corso di una gara, cambiano molte situazioni. Bisogna conservare una strategia specifica, ma anche capire quando è il momento di gestire la palla o di verticalizzare".
- di ninocr
Suso giocherà?
"Giocherà la squadra migliore possibile, poi lo vedrete".
- di ninocr
La gioventù è diventata un alibi?
"Sono stati presi giocatori che sono da Milan. Poi i giovani sono quelli del 2000 in su, noi abbiano giocatori di 23-24 anni, Donnarumma ha 20 anni ma ha già 150 presenze col Milan, è già esperto ed è un leader. Giovane potrebbe esserlo Leao, ma altri hanno esperienza. Non dovuta solo all'età ma anche all'interpretazione alle partite".
- di ninocr
Cosa ne pensa di Calhanoglu?
"Giocatore di livello, ha grande potenzialità. Ha cominciato bene, di lui mi è piaciuto non solo il gol ma anche le posizioni e le interpretazioni"
- di ninocr
Hai intenzione di puntare ancora su Leao?
"Con il Lecce ho messo la squadra che ritenevo la migliore e farò così sempre. Leao e Piatek hanno caratteristiche diverse, di cui potrò servirmi via via. Si schiera sempre l'undici che si pensa possa portare alla vittoria. Ma altrettanto importanti sono anche coloro che entrano dalla panchina".
- di ninocr
La Roma sembra in difficoltà
"Ha perso solo una partita in questa stagione, hanno tanti infortuni ma delle volte i giocatori, stando così le cose, si compattano. Ci aspettiamo un avversario determinato, noi bisogna esserlo di più".
- di ninocr
Il calendario ti preoccupa?
"Per mentalità ogni partita per noi deve essere l'occasione per dimostrare quanto valiamo. Più un avversario è forte più avremo modo di dimostrare anche la nostra forza. Il calendario non mi preoccupa, stiamo pensando solo alla partita di domani. Vogliamo rimanere compatti per tutti i 95', leggendo bene quelle situazioni che abbiamo sbagliato nel secondo tempo con il Lecce".
- di ninocr
La dirigenza vicina quanto aiuta?
"Con squadra intendo anche loro. Abbiamo tutti voglia di fare bene".
- di ninocr
Cosa ne pensa delle critiche social a Suso?
"Siamo un gruppo coeso, che lavora per un unico obiettivo. Vogliamo essere squadra tutti insieme, questo significa aiutare e sacrificarsi per un compagno. Se si colpisce un giocatore, si colpisce anche me e il Milan. Noi vogliamo scendere in campo con idee chiare e con positività. Niente isterismi, solo tanta voglia di fare".
- di ninocr
Prima settimana con la squadra al completo: è stata utile?
"Sicuramente sì, perché abbiamo bisogno di conoscerci tutti. Ho visto la voglia giusta, è stata una buonissima settimana. Adesso bisogna avere l'approccio giusto alla partita"
- di ninocr
INIZIA LA CONFERENZA STAMPA DI PIOLI
- di ninocr

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche