Boateng su Instagram a tifoso sul Fantacalcio: "Farò un gol per te"

Serie A
©LaPresse

Solo un gol all'esordio contro il Napoli per Kevin-Prince, acquisto estivo della Fiorentina chiuso dalla coppia Chiesa-Ribery. Poca fortuna per lui e per i fantallenatori votati ai suoi colpi: ricorderete il siparietto sui social nella scorsa stagione, scambio di messaggi che si è ripetuto su Instagram. E arriva la promessa di Boateng al tifoso

CAGLIARI-FIORENTINA LIVE

Non è un segreto la confidenza di Kevin-Prince Boateng con i social, lui che su Instagram accumula quasi 3 milioni di seguaci. E non lo è nemmeno la sua sensibilità nei confronti dei fantallenatori, passione che coinvolge i protagonisti della Serie A e naturalmente chi decide di scommetterci nella propria rosa. Ricorderete il siparietto sui social nella scorsa stagione quando, dopo essersi trasferito a gennaio dal Sassuolo al Barcellona, l’attaccante 27enne si trovò alle prese con un tifoso deluso ma accontentato: già, perché alla richiesta di essere rimborsato dopo la somma investita per comprarlo al fantacalcio, Boateng ripagò con un bonifico il ragazzo come documentato su Instagram. Uno scambio divertente di battute che si è ripetuto a distanza di mesi con un altro appassionato, evidentemente attratto dal suo trasferimento alla Fiorentina.

Boateng, ci risiamo: la promessa al fantacalcio

Acquisto estivo dei viola per 1 milione di euro dal Sassuolo, Kevin-Prince si è subito inserito nella squadra di Montella andando a segno all’esordio nella sconfitta per 4-3 contro il Napoli. Insomma, le buone premesse non mancavano ma il "Boa" si è ritrovato chiuso in attacco dall’ottima coppia Chiesa-Ribery. Nove le sue presenze in campionato (solo 3 da titolare) con un utilizzo maggiore dettato dalla squalifica del francese, peccato che il gol sia ancora un lontano ricordo. Inevitabile lo sconforto dei fantallenatori e del ragazzo che gli scrive su Instagram: "Un gollettino, così tanto per, me lo fai?", cita il messaggio con la metaforica descrizione per indicare l’elevato prezzo investito su Boateng in sede d’asta. Appello ricevuto dall’attaccante della Fiorentina che non si tira indietro: "Bene, per te lo faccio amico". E per chi è abituato ad esaudire le promesse sul fantacalcio, state certi che il "Boa" tornerà al gol.

I più letti