Atalanta Juve, tutto quello che c'è da sapere

Serie A

Atalanta e Juventus si affronteranno per la 115^ volta in Serie A. I precedenti sono tutti a favore dei bianconeri, anche quando si è giocato in casa dei bergamaschi. La squadra di Gasperini è una delle vittime preferite di Higuain, che le ha già segnato in nove occasioni

ATALANTA-JUVE LIVE

Quando e a che ora si gioca Atalanta - Juventus?

La sfida tra Atalanta e Juventus, valida per la 13^ giornata di Serie A, si gioca sabato 23 novembre alle ore 15:00 al Gewiss Stadium di Bergamo.

Dove è possibile guardare Atalanta - Juventus?

La partita tra Atalanta e Juventus sarà trasmessa in esclusiva da Sky Sport al canale Sky Sport Serie A. La telecronaca della gara è affidata a Fabio Caressa, col commento tecnico di Beppe Bergomi.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

I precedenti tra Atalanta e Juventus in campionato sono 114 finora. Il bilancio è a favore dei bianconeri che hanno collezionato 64 vittorie (la squadra che l'ha battuta più volte in Serie A), con 39 pareggi e 11 successi dei nerazzurri. Anche lo storico degli incontri giocati a Bergamo è a favore della Juve, vittoriosa in 26 occasioni; 7 le vittorie dell'Atalanta, con 24 pari. L'ultima sconfitta della Juventus contro l'Atalanta in campionato risale al febbraio 2001: da allora i bianconeri hanno conquistato 75 punti sugli 87 disponibili contro i nerazzurri (23 vittorie, 6 pareggi).           La Juve trova il gol da 20 trasferte consecutive contro l'Atalanta in Serie A: l'ultima gara in cui non ha segnato risale al settembre 1991 (0-0) - per i bianconeri è la striscia più lunga di gare esterne in gol contro una singola avversaria nel massimo campionato.

Come arrivano alla partita Atalanta e Juventus?

La capolista Juventus è reduce in campionato dal successo sul Milan, ottenuto grazie alla rete nel finale di Paulo Dybala. L’Atalanta, che invece è al quinto posto, non è andata oltre lo 0-0 contro la Sampdoria nello scorso turno di Serie A. La squadra di Gian Piero Gasperini cerca una vittoria che manca da circa un mese: il 7-1 rifilato all’Udinese. Da quel momento, sono arrivati i pareggi con Napoli, Manchester City e Sampdoria e la sconfitta col Cagliari. Ad ogni modo, ha conquistato 22 punti nelle prime 12 partite di questo campionato: i bergamaschi non hanno mai fatto meglio all’inizio di una stagione in prima divisione, anche se a sorpresa funzionano molto meglio in trasferta. L’Atalanta, infatti è la squadra con la peggior differenza (-8) tra i punti conquistati in casa (sette) e quelli guadagnati in trasferta (15) in questo campionato. Al Gewiss Stadium si affrontano una delle due squadre a non aver subito nemmeno un gol nel mese di novembre in Serie A (Juventus, come la Sampdoria) e una delle due a non averne realizzato nessuno nello stesso periodo (Atalanta, come la SPAL). La Juve inoltre è la squadra ad aver vinto più partite con un gol di scarto in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei (nove). I 32 punti conquistati nelle prime 12 partite di Serie A per la Juventus in questo campionato rappresentato la terza miglior partenza: solo gli stessi bianconeri nel 2005/06 (33) e nel 2018/19 (34) sono partiti meglio nella storia della competizione.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

L’Atalanta con Duván Zapata in campo ha segnato una media di 3.0 reti ogni 90 minuti in questo campionato, mentre senza di lui la media si è abbassata a 1.8. Il colombiano ha recuperato da un problema fisico che gli aveva impedito di prendere parte agli impegni con la sua nazionale. I bergamaschi dovranno fare attenzione a Gonzalo Higuain, che affronterà una delle sue vittime preferite: ha segnato in sette partite di Serie A contro l’Atalanta, contro nessuna squadra ha fatto meglio; sono nove le sue reti contro i nerazzurri nel massimo campionato, solo contro la Lazio (12) ne ha realizzate di più.

I più letti