Atalanta-Juve, Gasperini: "Non siamo al loro livello. Ronaldo? Magari ce lo prestassero"

I nerazzurri sfidano la Juventus capolista nella gara che inaugura la 13^ giornata di Serie A. Gasperini carica la squadra: "Partita tosta, vale quella con il City". Atalanta-Juventus è in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A sabato 23 novembre alle 15

ATALANTA-JUVE LIVE

1 nuovo post

È terminata la conferenza stampa di Gasperini

- di ninocr
Come sta Zapata?
"Ha lavorato bene, lui ha ancora qualche paura. Deve essere molto convinto, non devi avere troppi pensieri. Meglio un asino sano che un cavallo zoppo. L'asino però non è Muriel" ha scherzato concludendo Gasperini.
- di ninocr
l pubblico sarà un fattore determinante?
"Il pubblico farà la sua parte come sempre. La cosa più importante sarà l'atteggiamento della formazione. Per Muriel c'è incertezza come dicevo prima, non mi sembra in buonissime condizioni. Ma deve recuperare, non ha giocato molto. Valuteremo oggi pomeriggio"
- di ninocr
Differenze tra la Juventus di Sarri e quella di Allegri?
"L'arrivo di Sarri ha dato un'altra interpretazione al gioco. Questa ricerca di diversità cambia qualcosa"
- di ninocr
Come pesa la preparazione per le prossime due partite così toste?
"Non ci pensiamo ora, la partita con la Dinamo sarà da dentro o fuori. Ora pensiamo ala Juventus, sono importanti tutte le gare, non possiamo pensare alla Dinamo, poi ci sarà il derby con il Brescia".
- di ninocr
Ora l'Atalanta ha più esperienza?
"Abbiamo alzato il nostro livello, ma anche la Juventus si è rinforzata. Forse è ancora più forte dello scorso anno, ha messo nuovi giocatori a centrocampo. Noi abbiamo fatto un passo avanti".
- di ninocr
Cosa pensa dell'assenza di Ronaldo?
"Magari ce lo prestano a noi. Ma non hanno solo Ronaldo, cadono sempre bene. Per la Juventus parlano i numeri e i risultati, per noi è paragonabile alla sfida con il Manchester City, troveremo le stesse difficoltà. Vogliamo fare bella figura, abbiamo perso qualche giocatore e qualche punto. C'è troppa fiducia, dobbiamo stare attenti. La Juventus è una squadra forte. Dobbiamo essere pronti, è un'altra partita e giochiamo contro una squadra forte".
- di ninocr
Sono tutti recuperati?
"La conta è fatta, dalle nazionali sono tornati tutti bene forse Kjaer ha giocato di più. Abbiamo fatto un buon lavoro con chi è rimasto, ma le nazionali sono un peso per tutti. Non è una situazione che ci piace, però quando si riparte c'è sempre un po' di incertezza. Le certezze sono che Ilicic e Malinovskyi sono fuori, per Muriel e Zapata vediamo oggi".
- di ninocr
Sarà la sfida tra il miglior attacco e la miglior difesa..
"Questo non conta. Sono i numeri che contano. Chi vince il campionato di solito ha la miglior difesa e uno dei migliori attacchi”
- di ninocr
L'Atalanta sta avvicinando il livello delle grandi squadre?
"Sì ma non non per chi lotta per lo scudetto. Rispetto al Napoli o alla Juventus o all'Inter no. Ogni anno aumenta il divario con il resto del campionato".
- di ninocr
Come detto da Sarri in conferenza stampa molto probabilmente Cristiano Ronaldo non sarà della partita. SARRI: "CRISTIANO RONALDO SALTA ATALANTA-JUVE AL 99%"
- di ninocr
Arbitro della partita sarà Gianluca Rocchi di Firenze, che potrà contare sul supporto al VAR di Aureliano e Carbone. SERIE A, GLI ARBITRI DELLA 13^ GIORNATA
- di ninocr
Una partita che storicamente sorride alla Juventus che ha vinto 64 volte contro i bergamaschi. I bianconeri inoltre hanno subito l'ultima sconfitta contro l'Atalanta in campionato nel febbraio 2001. ATALANTA JUVENTUS, TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE
- di ninocr
È prevista per le 13.30 la conferenza stampa di presentazione della partita di Gasperini.
- di ninocr

Atalanta-Juventus sarà la partita di apertura del tredicesimo turno di Serie A.

- di ninocr

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche