Probabili formazioni Milan Napoli

Serie A
©Getty

Pioli ritrova Musacchio al centro della difesa e si affida a Piatek, alla cinquantesima in A. Problemi a centrocampo, dove Calhanoglu e Bennacer sono squalificati. Per Ancelotti recupera Manolas, mentre il grande escluso potrebbe essere Mertens

MILAN-NAPOLI LIVE

Un successo per tornare a sorridere e scacciare la crisi. Milan e Napoli non stanno vivendo momenti positivi, anzi. I rossoneri, reduci dai ko con Lazio e Juventus, sono al quattordicesimo posto in classifca, mentre il gli azzurri- che non raccolgono i tre punti dal 2-0 al Verona dello scorso 19 ottobre, sono al momento fuori dalla zona Europa. Le due squadre si affrontano alla 13ª giornata di questo campionato con 32 punti totali: dal ritorno degli azzurri in Serie A nella stagione 2007/08, i punti sommati delle due formazioni non sono mai stati meno dopo 12 partite disputate in una singola stagione. Ad affrontarsi sono anche i due club che sono peggiorati di più a livello di punti rispetto allo scorso campionato. Il Napoli ha nove punti in meno, il Milan otto.

Pioli riabbraccia Musacchio

Importante rientro in mezzo alla difesa per il Milan, che potrà fare di nuovo affidamento su Mateo Musacchio, out nelle due sconfitte con Lazio e Juventus a causa di un affaticamento muscolare. Contro il Napoli potrebbe fare coppia con Romagnoli davanti alla porta difesa da Donnarumma. Problemi a centrocampo però per Pioli, che dovrà fare a meno degli squalificati Calhanoglu e Bennacer. Se Biglia è il favorito in mezzo al campo, in attacco dovrebbe spuntarla uno tra Rebic e Bonaventura. Al centro del reparto Piatek, che festeggerà le 50 presenze in Serie A.

 

MILAN (4-3-3) Probabile formazione: Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Bonaventura.

Napoli, torna Manolas

Anche Carlo Ancelotti recupera una pedina importante al centro della difesa. Si tratta di Manolas, i cui problemi alla costola gli hanno fatto saltare tre delle ultime quattro sfide di campionato. Sulla via del recupero anche Allan, che è tornato ad allenarsi con il resto del gruppo e che si prepara a prendere il suo posto al centro della mediana. Niente 4-3-3 per gli azzurri, anche se qualcosa potrebbe cambiare: Elmas è in vantaggio su Callejon. Davanti invece il grande escluso potrebbe essere Mertens. Assenza certa quella di Milik.

 

NAPOLI (4-4-2) Probabile formazione: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Luperto; Elmas, Allan, Zielinski, Fabiàn; Insigne, Lozano. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche