Fiorentina, Chiesa si allena a parte: Lecce a rischio

Serie A

L'esterno viola non si è allenato con il resto dei compagni in gruppo: per lui lavoro differenziato sul campo per provare a smaltire il risentimento all'adduttore. A rischio la sua presenza sabato contro il Lecce

FIORENTINA-LECCE LIVE

Il suo nome negli ultimi giorni è stato al centro dei pensieri viola, ma non proprio per questioni di campo. Anzi. Dopo il confronto avvenuto mercoledì tra il padre Enrico e la dirigenza della Fiorentina ("Non ha chiesto la cessione e c’è anche un’apertura per il rinnovo", le parole di Pradè), Federico Chiesa ha come obiettivo quello di rimettersi al più presto in forma e tornare così a disposizione di Vincenzo Montella. Le condizioni dell’esterno classe 1997, però, non sono ancora ottimali: dopo non aver giocato contro il Verona nell’ultimo turno di campionato, Chiesa rischia di saltare anche la gara contro il Lecce in programma sabato sera al Franchi alle ore 20.45. "ACF comunica che il calciatore Federico Chiesa ha svolto oggi lavoro differenziato sul campo proseguendo il protocollo di recupero dal risentimento all’adduttore lungo di sinistra accusato nei giorni scorsi", si legge nella nota diramata dalla Fiorentina attraverso i proprio canali ufficiali. "Chiesa giocherà quando starà bene fisicamente e mentalmente", ha dichiarato proprio Montella nei giorni scorsi. Per Chiesa, dunque, necessario ristabilirsi smaltendo definitivamente l’infortunio muscolare.  

 

Fiorentina, le ultime sul futuro di Chiesa

L’incontro andato in scena mercoledì tra Enrico Chiesa, padre di Federico, e la dirigenza viola è stato importante per chiarirsi e provare ad andare avanti dopo le tante incomprensioni e polemiche degli ultimi giorni. Pradé e Barone hanno parlato della possibilità di un rinnovo del classe 1997: discorso che verrà affrontato in futuro. Così come quello relativo a un eventuale addio, non a gennaio, ma a giugno. La Fiorentina ha ribadito di pretendere un atteggiamento diverso da parte di Federico Chiesa, a prescindere di quello che sarà il suo futuro. Animi dunque più distesi dopo il faccia a faccia andato in scena mercoledì a Firenze: per Chiesa, adesso, l’obiettivo è tornare al più presto a disposizione di Montella.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport