Fiorentina, Commisso presenta il nuovo centro sportivo. FOTO E VIDEO

Serie A

Il presidente americano ha presentato il progetto per il nuovo centro sportivo della squadra viola: "Nessuno dopo quattro mesi ha investito 70 milioni. Cominceremo a giocarci nel settembre del 2021"

FIORENTINA-LECCE LIVE

Prima l’incontro per il rinnovo di Federico Chiesa, ora la presentazione del progetto per il nuovo centro sportivo della Fiorentina. Sono giorni intensi per Rocco Commisso a Firenze, che questa sera festeggerà il suo compleanno settantesimo compleanno con una nuova buona notizia: "Oggi in America è il giorno del Ringraziamento, ma io sono qui per fare un regalo a tutti i cittadini – ha esordito il presidente viola – Per fare un po' di contesto: io ho una piccola azienda in America composta da 4500 impiegati che lavorano in 22 stati, e un ufficio centrale dove io lavoro. Quell'ufficio ci è costato 106 milioni di dollari. Questo è quanto ho investito in America per una piccola azienda che fa 2 miliardi di dollari l’anno. La Fiorentina fa 100 milioni di fatturato, eppure stiamo investendo il doppio di quanto ci è costato fare il nostro ufficio centrale negli Stati Uniti", ha detto il presidente americano. "Dieci milioni per il terreno, poi altri 50/60 per le strutture. Sarà un investimento da 70 milioni che non credo abbia fatto qualcuno nella storia del calcio dopo appena 4 mesi. È esattamente lo stesso approccio che abbiamo avuto alla Mediacom. Questo è come io vedo il mondo, si deve investire, e tutto questo sarà un patrimonio della Fiorentina: Rocco non se li porterà con sé in America. Le ragazze della squadra femminile saranno nel centro sportivo con noi, credo che siamo la prima squadra a farlo. Noi ora abbiamo diverse strutture e senza nessun posto per dormire. Da adesso saremo tutti in una sola casa, dopo novant’anni di storia".

"Voglio restare per sempre a Firenze"

A tenere banco in casa viola è però la questione sul rinnovo di Federico Chiesa: "Se si allenerà nel nuovo centro sportivo? Oggi è il giorno del Thanksgiving, ci sarà il tempo di parlarne. Sul nome nessuna decisione, la prenderemo più in là. L'intenzione di preservare la memoria di Astori c’è, anche perché non butteremo certo via Campo di Marte. Cominceremo a giocare nel nuovo centro sportivo a settembre del 2021.

Speriamo possa portarci dei punti in più, dopo tutto quello che ci spendo", ha scherzato Commisso. "So che è la cosa giusta da fare, spero che aiuterà la squadra. Sarà bellissimo. Il piano A-B-C-D è quello di restare a Firenze per sempre, se qualcuno comincia a gettare i pomodori però me ne vado. Sta a me il compito di far tornare qualcosa alla città. Oggi si parla del centro sportivo, domani si dovrà parlare dei risultati della squadra. La mia volontà è quella di rimanere qui per sempre" ha concluso il numero uno viola. (In basso le foto dal sito ufficiale della Fiorentina)

Fiorentina, le immagini del nuovo centro sportivo
La mappa dei campi
All'interno si alleneranno tutte le squadre della Fiorentina
I nuovi campi di allenamento
La disposizione dei campi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche