Probabili formazioni di Verona-Roma

Serie A
©Getty

Nel posticipo domenicale della 14^ giornata si affrontano due delle squadre più in forma del campionato. Juric pensa alla conferma di Bocchetti, Pessina e Di Carmine. Nella Roma Fonseca perde Zaniolo, squalificato: pronto Under. Rientra Spinazzola in difesa. Partita in diretta alle 20.45 su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport 251

VERONA-ROMA LIVE

Due delle squadre più in forma del campionato si affrontano nel posticipo domenicale della 14^ giornata al Bentegodi. Il Verona di Ivan Juric, tre vittorie nelle ultime quattro partite di campionato, attende la Roma di Paulo Fonseca, che nelle ultime cinque giornate ha conquistato 12 punti e perso solo a Parma (2-0 il 10 novembre). Saranno avversarie in una sfida che il Verona non vince in Serie A dall'ottobre 1996: da allora sono arrivati 10 successi giallorossi e cinque pareggi. In casa dell'Hellas la Roma, che arriva dal 3-0 di Europa League a Istanbul contro il Basaksehir, ha trovato la rete in tutte le ultime 10 trasferte di Serie A, ma dovrà fare i conti con una difesa colpita sin qui solo 11 volte in campionato.

Verona, Veloso rientra. Kumbulla no

Anche contro la Roma Juric si ritrova costretto a fare a meno di Kumbulla. Il difensore albanese non è ancora pienamente recuperato. Discorso diverso invece per il centrocampista portoghese che già contro i giallorossi potrà tornare dall'inizio (panchina quindi per Pessina). In difesa confermato Bocchetti. In attacco posto da titolare per Di Carmine, decisivo nell'1-0 dello scorso turno contro la Fiorentina con la sua prima rete in Serie A. Conferma in fascia per Faraoni e Lazovic, trequarti affidata a Verre e Zaccagni.

VERONA (3-4-2-1) probabile formazione: Silvestri; Rrahmani, Bocchetti, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine. All.:Juric

Roma, si cambia a destra: ecco Spinazzola e Under

Fonseca in questa fase vuole dare certezze al gruppo ed evitare rivoluzioni. Rispetto alla squadra che ha vinto per 3-0 a Istanbul in Europa League, si rivedrà Spinazzola a destra in difesa, mentre l'altra novità riguarderà il sostituto dello squalificato Zaniolo: Under è in netto vantaggio per una maglia su Mkhitaryan, rientrato nel secondo tempo contro il Basaksehir dopo quasi due mesi di stop, per completare il trio di fantasisti alle spalle di Dzeko con Pellegrini e Kluivert. Al centro della difesa Mancini è in vantaggio su Fazio per affiancare Smalling. Da monitorare le condizioni di Florenzi e Pastore che avevano saltato la trasferta di giovedì.

ROMA (4-2-3-1) probabile formazione: Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Under, Pellegrini, Kluivert; Dzeko. All.: Fonseca

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche