Roma-Spal, Fonseca: "L'atteggiamento è quello giusto, voglio una squadra ambiziosa"

Serie A

L'allenatore giallorosso dopo la vittoria sulla Spal: "Risultato bugiardo all'intervallo, avevamo fatto un buon primo tempo. Nella ripresa abbiamo creato tanto e segnato tre gol. Atteggiamento giusto, la squadra deve essere ambiziosa e deve sempre giocare per vincere. Florenzi? Mai nessun problema con lui, è un gran professionista"

EUROPA LEAGUE, IL SORTEGGIO DEI SEDICESIMI LIVE

Petagna spaventa la Roma, che nel secondo tempo reagisce e ribalta il risultato portandolo sul 3-1. Vittoria importante per i giallorossi, che allungano ancora sull'Atalanta e sul Napoli. Soddisfatto Paulo Fonseca: "Abbiamo fatto un buon primo tempo, sbagliamo delle occasioni ma giochiamo con intensità – ha dichiarato l'allenatore giallorosso a Sky Sport - Il risultato dell'intervallo non era giusto, perché avevamo fatto una buona prima parte. Poi nel secondo tempo la squadra ha creato più occasioni e abbiamo fatto questi tre gol. Era importante vincere, tutti i ragazzi hanno avuto un buon atteggiamento. Questo è lo spirito con cui dobbiamo sempre giocare. I giocatori sanno che per me la cosa più importante è il coraggio. La Roma deve essere ambiziosa, dobbiamo sempre giocare per vincere".

"Mai problemi con Florenzi, gran professionista"

Fonseca parla poi della squadra, a partire dall'abbraccio ad Alessandro Florenzi dopo l'assist per Mkhitaryan: "Ha giocato bene e, come ho sempre detto, è un gran professionista. Non ha nessun problema con me, ho solo dovuto fare delle scelte. Il rientro degli infortunati? Penso che sarà una cosa molto positiva, poi dovranno lottare per avere una maglia da titolare. Ma per me è molto meglio quando abbiamo tutta la squadra a disposizione, vediamo quando ritorneranno. Penso che a breve accadrà".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche