Milan, Romagnoli: "Dobbiamo migliorare. Contro l'Atalanta obbligatorio vincere"

Serie A

Il capitano rossonero è intervenuto a margine della festa del settore giovanile insieme ai compagni Donnarumma e Calabria: "Dobbiamo migliorare, siamo un gruppo giovane, ma vogliamo arrivare in alto"

ATALANTA-MILAN LIVE

Dopo un inizio di stagione complicato è arrivato il cambio di allenatore. Il Milan è ora imbattuto nelle ultime quattro gare con due vittorie e due pareggi, l'ultimo contro il Sassuolo: "Speravamo in un risultato diverso. Dobbiamo migliorare, poi si faranno i conti a fine anno. Contro l'Atalanta il Milan ha l'obbligo di vincere, loro sono molto forti e sono stati bravissimi a qualificarsi agli ottavi di Champions League. Dobbiamo giocare una partita perfetta". Poi l’ex Roma ha aggiunto sulla squadra: "Conosciamo quanto valiamo, i risultati possono darci una mano. Siamo un gruppo giovane ma forte. Ci dispiace per l'inizio di stagione ma stiamo lavorando per arrivare il più in alto possibile" ha detto il capitano rossonero a margine della festa del settore giovanile del Milan.

"Un onore essere il capitano di una squadra così gloriosa"

"L'arrivo al Milan è stato emozionante – ha detto Romagnoli – Devo ringraziare Berlusconi, Galliani e Mihajlovic che mi hanno voluto in una delle squadre più titolate del mondo, nonostante la mia giovane età. Lo scorso anno poi, dopo quattro stagioni, mi hanno proposto la fascia da capitano non potevo che accettare. Essere capitano di una squadra così gloriosa è un onore" ha concluso il difensore rossonero.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche