Atalanta-Milan, Boban: "Sconfitta terribile, ma Pioli non c’entra"

Milan

Il dirigente del Milan ha usato spesso la parola "terribile" per descrivere la pesante sconfitta di Bergamo: "Terribile sotto tutti i punti di vista, ma non abbiamo nessun dubbio sul lavoro fin qui di Pioli"

Volto scuro, scurissimo. Ci mette la faccia Zvone Boban, dopo il 5-0 subito dal Milan a Bergamo: "E’ giusto essere sconcertati, tristi e anche preoccupati - ha detto il Chief Football Officier rossonero -. E’ stata una bruttissima batosta, non ce l’aspettavamo. Una prestazione tremenda sotto tutti i punti di vista. Fa molto male. Ora dobbiamo avere la forza di reagire e ripartire immediatamente dopo la sosta".

"Pioli non si tocca"

Nessun dubbio però sulla posizione dell'allenatore: "Siamo super contenti di quello che sta facendo Pioli. Lui non c’entra. Andiamo avanti con lui senza nessun dubbio. E’ imbarazzante perdere 5-0, ma non possiamo e non vogliamo buttare tutto via. Togliendo la batosta di oggi, siamo molto contenti del suo lavoro"

"Rinforzi in attacco e in difesa"

L'ultima domanda per Boban è sul mercato: "Stiamo pensando di rinforzare attacco e difesa, ma il mercato di gennaio è complicato. Di più non posso dirvi"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche