Globe Soccer Awards 2019, Cristiano Ronaldo: "Futuro? Mi piacerebbe recitare a Hollywood"

Serie A

Il campione portoghese ha spiegato la ricetta di una carriera sempre ad altissimi livelli: "Non ci sono segreti, ma solo duro lavoro". Sul futuro invece: "Vorrei riprendere gli studi e recitare in un film"

GLOBE SOCCER AWARDS IN LIVE STREAMING

Cristiano Ronaldo è volato a Dubai al caldo degli Emirati Arabi per godersi, insieme ad altri calciatori, la sosta concessa dal calendario della Serie A. Il giocatore portoghese ospite ai Globe Soccer Awards ha commentato la sua stagione, soffermandosi poi sulla continua rivalità con Messi: "Non ci sono tanti segreti. Vincere in tutti i luoghi dove sono stato non è una coincidenza, quando sei una campione vinci sempre", ha detto il calciatore della Juventus. "Senza lavoro, dedizione e passione non puoi raggiungere riconoscimenti e trofei. I record si raggiungono solamente con molto lavoro. Battere il numero di gol segnato da Pelé sarebbe un motivo di orgoglio, ma ognuno segue la propria storia. Pelé continuerà ad essere Pelé e Ronaldo sarà Ronaldo. Spero di continuare così anche nel 2020. La verità è che non ho vissuto anni brutti, perciò spero che anche il prossimo sia fantastico".

"Vorrei riprendere gli studi e recitare in un film"

"Il momento in cui il mio corpo non risponderà più in modo giusto sul campo capirò che sarà il momento di smettere. Molti anni fa l'età ideale per giocare a calcio era tra i 30 e i 32 anni, ora ci sono giocatori di alto livello anche a 40", ha continuato Cristiano Ronaldo. "Mantenere un livello costante per 15 anni è legato alla volontà di continuare ad essere il migliore. Non voglio sembrare narcisista, ma la mia storia è basata sul fatto di avere in testa l'obiettivo e portarlo a termine".

Poi il portoghese ha raccontato cosa pensa di fare in futuro: "Quando smetterò di giocare a calcio vorrei riprendere a studiare. Purtroppo gli studi che ho fatto non mi permettono di rispondere a tutte le domande che ho. Un'altra cosa che mi affascina è quella di provare a recitare in un film a Hollywood. La giornata è fatta di 24 ore e bisogna trovare l’equilibrio tra allenamenti, famiglia, amici e divertimenti", ha concluso Ronaldo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche