Maran dopo Cagliari-Milan: "Momento negativo, la sconfitta con la Lazio ci ha segnati"

Serie A

Quarta sconfitta consecutiva per il Cagliari. Nel post-partita, l'allenatore rossoblù parla dell'inizio delle difficoltà: "Quei 6 minuti finali con la Lazio ci hanno lasciato delle scorie, dobbiamo toglierci quella sconfitta dalla testa. Al momento non siamo all'altezza della classifica che ci siamo guadagnati sul campo"

Quattro sconfitte consecutive che vanno a macchiare un girone d'andata da favola. Il Cagliari perde in casa anche contro il Milan e allunga la sua striscia di risultati negativi, cominciati il 16 dicembre. Le difficoltà dei rossoblù partono da lì, dai gol di Luis Alberto e Caicedo nei minuti di recupero che hanno ribaltato la gara con la Lazio dall'1-0 all'1-2 finale. Da allora il Cagliari sembra aver smarrito la propria strada, come ha spiegato ai microfoni di Sky Sport l'allenatore rossoblù, Rolando Maran: "È evidente come quella gara abbia lasciato delle scorie, stavamo portando a casa l'ennesima vittoria e invece quei minuti finali ci stanno condizionando ancora oggi, dobbiamo toglierci quella sconfitta dalla testa".

"Classifica meritata, ma al momento non ne siamo all'altezza"

Maran analizza poi la gara contro i rossoneri, una sconfitta per 2-0 a suo modo di vedere meritata: "Abbiamo concesso il primo gol troppo facilmente e da lì non siamo più stati bravi a trovare il nostro ritmo. Siamo in un momento negativo in cui concediamo troppo e questo condiziona le nostre gare, al di là dell'impegno o di quello che abbiamo intenzione di fare". Un girone d'andata che si conclude comunque con una classifica più che positiva, visto che il Cagliari si trova al sesto posto della graduatoria, in piena zona Europa League: "Dobbiamo guardare alla nostra classifica perchè ce la siamo meritata sul campo, in questo momento però abbiamo qualche insicurezza di troppo e non stiamo dimostrando di essere all'altezza dei punti fatti fino ad ora".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche