Juventus-Inter, Dybala sa come fare gol nel derby d'Italia

Serie A
Francesco Cosatti

Francesco Cosatti

Dopo 11 giorni di sosta la Juventus torna in campo nel derby d'Italia contro l'Inter. Paulo Dybala, che poteva diventare nerazzurro un anno fa, ha già fatto gol ad Handanovic nella gara d'andata, una delle più belle della gestione Sarri. I bianconeri si affidano all'argentino, che punta a vincere il duello con il connazionale Lautaro Martinez

JUVE-INTER LIVE

Paulo Dybala sa come si fa gol all'Inter. È successo in Coppa Italia nel 2016, è successo un girone e una settimana fa. A San Siro fece gol ad Handanovic in una delle partite più belle della Juve di Maurizio Sarri. Un girone dopo, tocca allo Stadium vuoto ospitare il derby d'Italia. E Dybala - insieme alla Juve - ci arriva dopo 11 giorni consecutivi senza partite. Praticamente lo spazio di una sosta delle nazionali senza le nazionali. Un giorno solo di riposo per i bianconeri che Dybala, a proposito di nazionali, ha trascorso a Udine insieme a Rodrigo De Paul. Più di un compagno di nazionale per lui. Dall'Asado in Friuli allo Stadium vuoto e al faccia faccia con l'altro argentino e amico Lautaro Martinez..

Un anno fa di questi tempi le schermaglie di mercato tra Paratici e Marotta spingevano Icardi (altro argentino) a Torino e Paulo a Milano, quest'estate invece sembrava essere già un giocatore da Premier League. E invece Paulo Dybala si è ripreso la Juventus e domenica può dimostrare di essere l'argentino più forte della Serie A.

Mostrare di nuovo la Dybala Mask in un momento difficile e in cui le mascherine servono purtroppo ad altro. Ma mai come in questo caso, è la Juve che deve gettare la maschera e mostrare a cosa sono serviti questi 11 giorni di allenamenti. Con Chiellini che è tornato a lavorare con il gruppo giusto in tempo ma soprattutto un Paulo Dybala pronto a scendere in campo e a fare gol. Perché sa bene come si fa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche