Coronavirus, Totti dona 15 macchinari allo Spallanzani: il suo appello. VIDEO

Serie A

L'ex capitano della Roma ha postato un video sul proprio profilo Instagram nel quale annuncia di aver donato 15 macchinari all'ospedale Spallanzani. Contemporaneamente, la società giallorossa ha aperto una raccolta fondi, sempre a favore dell'istituto nazionale per le malattie infettive

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

C’è anche Francesco Totti - e non poteva essere altrimenti visto la sua ben nota propensione alla beneficienza - tra i personaggi del mondo dello sport che si stanno schierando in prima persona per aiutare i vari ospedali italiani che stanno fronteggiando, non senza difficoltà, l’emergenza coronavirus. Come tutti quanti i medici stanno dicendo in questi giorni il problema principale rimane quello della ricettività e della disponibilità dei macchinari per monitorare i pazienti e per aiutarli a respirare, nei casi più gravi. Proprio per questo, attraverso un video postato sul proprio profilo Instagram, la leggenda della Roma ha voluto condividere la sua iniziativa, intrapresa insieme a una delle aziende per la quale fa da testimonial: "Ragazzi, sono giorni difficili per l'Italia, ma insieme ce la faremo. Ed è per questo che anch'io e Dash scendiamo in campo per vincere questa partita. Tutti insieme. Ci siamo già portati a casa il primo tempo, donando 15 apparecchi per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti ma, nel secondo tempo, unitevi a noi: ogni donazione, anche quella più piccola, sarà fondamentale per acquistare altri macchinari e vincere questa partita insieme".

Coronavirus, la raccolta fondi della Roma per lo Spallanzani

L’iniziativa di Totti è parallela a quella della sua ex squadra, che attraverso i propri canali social e il proprio sito web, anche grazie agli appelli di ex giocatori giallorossi, ha lanciato una raccolta fondi sempre a favore dell’istituto nazionale per le malattie infettive. Sul sito e sui social del club di Trigoria potete trovare tutti i riferimenti e il link per poter fare la donazione.

 

“L'Italia sta vivendo giorni di grande sofferenza a causa del COVID-19, più conosciuto come Coronavirus. Con oltre 10.000 casi accertati, il nostro Paese è secondo solo alla Cina per numero di contagi e le vittime hanno superato quota 800. L’AS Roma, assieme alla sua fondazione Roma Cares, vuole aiutare a raccogliere i fondi necessari per aiutare l'ospedale Lazzaro Spallanzani ad affrontare questa crisi. L'istituto nazionale per le malattie infettive, che ha sede nella Capitale, è infatti uno dei centri che sta combattendo in prima linea la battaglia contro il Coronavirus. I soldi che speriamo di raccogliere con il vostro aiuto saranno utilizzati dall'ospedale per acquistare le attrezzature diagnostiche e cliniche dedicate all’assistenza ai pazienti contagiati, oltre alle forniture essenziali per facilitare il lavoro dei medici e degli infermieri che trattano la malattia. Ogni donazione, grande o piccola che sia, può aiutare a salvare la vita di qualcuno.”

SERIE A: SCELTI PER TE