Rugani guarito da coronavirus, riabbraccia la fidanzata Michela Persico. FOTO

Juventus

Il difensore della Juve e la compagna si sono ritrovati dopo la positività al coronavirus e i 35 giorni di isolamento. Su Instagram l'ex Empoli ha voluto scrivere un toccante messaggio al figlio che nascerà: "Ti racconteremo di questi 35 giorni distanti l'uno dall'altro e di quanto sia stato difficile"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI

"Ti racconteremo di questi 35 giorni distanti l'uno dall'altro". Inizia così il messaggio con cui Daniele Rugani, attraverso il proprio profilo Instagram, ha ribadito di essere guarito dal Coronavirus. Il difensore della Juventus ha potuto riabbracciare la compagna Michela Persico dopo l'isolamento forzato. I due hanno scritto un messaggio al figlio che nascerà, perché la compagna Michela Persico, anche lei colpita dal virus e adesso negativa, è in dolce attesa. I due, finalmente insieme, sono stati a lungo lontani: "Ti racconteremo che era la scelta più giusta, ma anche di quanto sia stato difficile - si legge - Ma ti racconteremo soprattutto della bellezza di ritrovarci in quest'abbraccio, tutti e tre. Finalmente negativo, finalmente tutti insieme". Il tutto accompagnato da uno scatto che li ritrae belli sorridenti, con la mano di Rugani sulla pancia della compagna, quest'ultima decisamente più serena rispetto a qualche settimana fa: "Spero che il virus non incida sulla gravidanza. Ho una paura infinita", aveva spiegato.

Cosa era successo

Lo scorso 11 marzo Daniele Rugani risultava positivo al Coronavirus. La Juventus aveva appena battuto l'Inter nell'ultimo turno di campionato giocato e il difensore bianconero sarebbe stato di fatto il primo caso in Serie A: "Ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene. In questo momento però sento ancora di più il dovere di ringraziare tutti i medici e gli infermieri che stanno lottando negli ospedali per fronteggiare questa emergenza", aveva puntualmente assicurato. Qualche giorno dopo, il 16 marzo, ecco l'annuncio della compagna: "Ho appena ricevuto l'esito del tampone è ed positivo. Non ho alcun sintomo e sto benissimo, sono fortunata. Ci tenevo a ringraziarvi per il vostro affetto e rassicurarvi sulla mia salute". Parole decisamente più serene rispetto a quelle con cui - un paio di giorni dopo -  informerà "Chi" della sua gravidanza: "Doveva essere un momento di gioia, invece la vita ci ha tradito così. Ma sono sicura che ci rialzeremo". Infine la guarigione e l'abbraccio con il suo Daniele.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche