Roma, Kluivert: "Non vedo l'ora di ricominciare. Lotteremo per un posto in Champions"

Serie A

L'attaccante giallorosso ha raccontato ai microfoni di Sky Sport le prime sensazioni del ritorno a Trigoria: "E' fantastico tornare ad allenarsi nel nostro centro sportivo. Se ci permetteranno di giocare, ci faremo trovare pronti"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Il calcio italiano si sta piano piano rimettendo in moto, in attesa delle decisioni sull'eventuale ripresa del campionato di Serie A. I club hanno ripreso ad allenarsi, anche se soltanto attraverso sessioni individuali. Tra queste anche la Roma che si è ritrovata a Trigoria nella giornata di giovedì. Ai microfoni di Sky Sport a raccontare le prime sensazioni del rientro è stato Justin Kluivert. L'attaccante olandese ha spiegato così il periodo vissuto lontano dal pallone: "Non mi era mai capitato di non giocare per così tanto tempo. Quello che mi è mancato di più è non scendere in campo allo stadio, davanti ai nostri tifosi, e ovviamente fare gol. Non vedo l'ora di poter tornare a farlo. Ci siamo allenati molto da soli in casa ma è diverso poter tornare a farlo con la squadra qui al centro sportivo: è fantastico tornare a vivere queste sensazioni. All'inizio dovremo riabituarci al campo, ma è proprio per questo motivo che abbiamo già ripreso gli allenamenti in attesa di capire quali decisioni verranno prese. Se potremo ricominciare, ci faremo trovare pronti fisicamente. Forse per la prima partita dovremo riprendere la confidenza, ma credo che ritroveremo velocemente il feeling".

"Lotteremo per un posto in Champions League"

In caso di ripresa della Serie A, Kluivert ha le idee chiare sull'obiettivo della Roma per le restanti 12 partite di campionato e distante tre sole lunghezze dal quarto posto occupato dall'Atalanta: "Siamo ancora in corsa per un posto in Champions League per la prossima stagione e se dovessero permetterci di ripartire, lotteremo sicuramente per raggiungere questo obiettivo. Sono convinto che la squadra possa farcela e che alla fine avremo un posto in classifica diverso da quello attuale. Personalmente ero contento di come stavo giocando prima dello stop, poi purtroppo è successo tutto questo ma saprò farmi trovare pronto alla ripresa, ve lo assicuro".

"Ecco perchè ho aperto un canale YouTube"

Tanti allenamenti a casa, è vero, ma Kluivert ha trovato un modo alternativo per impiegare il suo tempo durante lo stop dell'attività sportiva. Ha infatti aperto un proprio canale YouTube, nel quale racconta ai suoi fans le sue giornate lontano da Trigoria: "No, non ho nessuna intenzione di rubare il mestiere ai giornalisti. Ho aperto un mio canale Youtube perchè mi piace. Voglio mostrare alla gente le cose che mi passano per la testa, quello che faccio fuori dal campo e tutte quelle cose che fanno parte della mia vita di tutti i giorni. E' un po' questo quello che voglio mostrare attraverso il mio canale. Non voglio rubarvi il mestiere amici!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche